Qingyuan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Qingyuan
città-prefettura
(ZH) 清远 (Qīngyuǎn)
Qingyuan – Veduta
Localizzazione
Stato Cina Cina
Provincia Guangdong
Territorio
Coordinate 23°49′N 113°02′E / 23.816667°N 113.033333°E23.816667; 113.033333 (Qingyuan)Coordinate: 23°49′N 113°02′E / 23.816667°N 113.033333°E23.816667; 113.033333 (Qingyuan)
Altitudine 14 m s.l.m.
Superficie 19 015 km²
Abitanti 3 698 394 (2010)
Densità 194,5 ab./km²
Contee 9
Comuni 53
Altre informazioni
Cod. postale 511500
Prefisso +86 (0)763
Fuso orario UTC+8
Targa 粤R
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cina
Qingyuan
Qingyuan – Mappa
Sito istituzionale

Baise (cinese: 清远; pinyin: Qīngyuǎn) è una città-prefettura della Cina nella provincia del Guangdong. È situata nella parte centrale della provincia, nella valle del fiume Bei.

A nord e a nord est ha la città di Shaoguan, a sud e a sud est la città di Guangzhou.
A sud confina con la città di Foshan, e ad ovest con la città di Zhaoqing.

Nel suo territorio, che occupa la superficie più vasta fra i distretti della provincia, inizia la foce del fiume Perla (Zhujiang). Attualmente estende la sua giurisdizione su 5 distretti: i distretti di Qinxing, Fogang, Yangshan, il distretto autonomo di Liannan Yao, il distretto autonomo di Lianshan Zhuang, nonché la stessa città di Qingyuan, inoltre amministra le due città di Yingde e Lianchuan, ed è il posto con il maggior numero di minoranze etniche del Guangdong.

Qingyuan è chiamata anche "città della fenice", per via della sua forma, per cui, secondo la leggenda, vicino al palazzo degli operai di Wenhua, su un'alta paulonia giaceva un nido di fenici.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Cina Portale Cina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cina