Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Qilin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Kylin" rimanda qui. Se stai cercando l'omonimo sistema operativo, vedi Kylin (sistema operativo).
bussola Disambiguazione – "Kirin" rimanda qui. Se stai cercando l'azienda giapponese, vedi Kirin Holdings.
Una statua di Kilin

Il Qilin (麒麟), noto anche come Kylin, Kilin o Kirin, è una creatura della mitologia cinese e giapponese simile ad una chimera. La leggenda narra che appaia in contemporanea alla nascita di un uomo saggio. È spesso rappresentato come un mostro il cui corpo è completamente circondato da fiamme. Inoltre è frequentemente associato al punto cardinale dell'ovest, al posto della tigre bianca Byakko. Ciò è più comune in Cina che in Giappone. Nella lingua giapponese moderna, inoltre, tale nome è utilizzato per indicare la giraffa.

Il Qilin nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Nella serie di videogiochi Pokémon, due di essi sembrano basati sul Qilin. Uno è Girafarig, l'altro Arceus. Il primo appare per la prima volta nei videogiochi Pokémon Oro e Argento, il secondo in Pokémon Diamante e Perla. Anche nel mondo dei Digimon è presente una creatura che trae ispirazione dal Qilin, chiamata Qilinmon.

Nella serie di videogiochi Final Fantasy, il Kirin è una creatura equina che può essere invocata dai personaggi per rigenerare, in modo graduale, i punti ferita. È presente in Final Fantasy VI, Final Fantasy XI, Final Fantasy Tactics Advance e Final Fantasy Tactics A2: Grimoire of the Rift.[1]

Un mostro di nome Kirin appare anche nel videogioco per PSP Monster Hunter Freedom. È inoltre presente nel videogioco Ultima Online.

Nel manga e anime Naruto, una delle tecniche utilizzate da Sasuke Uchiha prende il nome di Kirin.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kirin da Final Fantasy Compendium

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]