Qatar Petroleum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Qatar Petroleum
Logo
Stato Qatar Qatar
Tipo Impresa pubblica
Fondazione 1974
Sede principale Doha, Qatar
Persone chiave
  • Mohammed Bin Saleh Al-Sada, presidente
  • Hamad Rashid Al-Mohannadi, direttore amministrativo
Settore petrolio e gas naturale
Sito web www.qp.com.qa/

La Qatar Petroleum (QP) è un'azienda petrolifera statale del Qatar.

La società gestisce tutte le attività legate al petrolio ed al gas in Qatar, compresa l'esplorazione, la produzione, la raffinazione, il trasporto e lo stoccaggio. Il presidente della QP, Abdullah Bin Hamad Al-Attiyah, è anche il capo del Ministero dell'Energia e dell'Industria e, all'aprile 2007, il vice primo ministro del Qatar. Le operazioni della QP sono quindi direttamente collegate con l'agenzia di pianificazione statale, le autorità di regolamentazione, e gli enti politici. Insieme, i ricavi del petrolio e del gas rappresentano il 60% del PIL nazionale. Attualmente è il terzo produttore di petrolio al mondo per riserve di petrolio e di gas.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ "Oil and Gas Reserves by Country or Company", Data360.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]