Pyrenochaeta lycopersici

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pyrenochaeta lycopersici
Immagine di Pyrenochaeta lycopersici mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Phylum Ascomycota
Classe Dothideomycetes
Ordine Pleosporales
Famiglia Incertae sedis
Genere Pyrenochaeta
Specie P. lycopersici
Nomenclatura binomiale
Pyrenochaeta lycopersici
(Cooke) Wint.

Pyrenochaeta lycopersici è un fungo ascomicete parassita delle piante. Provoca la radice suberosa del pomodoro.

Sintomatologia[modifica | modifica sorgente]

Il fungo attacca le radici, che vanno incontro ad un precesso di suberificazione; le parti colpite diventano scure e si fessurano in senso longitudinale. Le parti suberificate delle radici si alternano ad altre di aspetto normale. Le piante colpite reagiscono con l'emissione di radici avventizie e così riescono a sopravvivere, ma con un ridotto sviluppo vegetativo ed una minore produzione di frutti.

Lotta[modifica | modifica sorgente]

È preventiva e si effettua con la rotazione delle colture e la sterilizzazione del terreno con fumiganti o con la solarizzazione.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • G. Goidanich, La difesa delle piante ortive, Edagricole, Bologna, 1988