Giocattoli assassini - Scontro finale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Puppet Master 5)
Giocattoli assassini - Scontro finale
Titolo originale Puppet Master 5: The Final Chapter
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1994
Durata 79 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere orrore
Regia Jeff Burr
Soggetto David Schmoeller
Sceneggiatura Jo Duffy, Todd Henschell, Douglas Aarniokoski
Produttore Charles Band
Fotografia Adolfo Bartoli
Montaggio Margeret-Anne Smith
Effetti speciali Jurgen Heimann
Musiche Richard Band
Scenografia Milo Needles
Costumi Greg LaVoi
Trucco Michael Deak
Interpreti e personaggi

Giocattoli assassini - Scontro finale è un film del 1994 diretto da Jeff Burr. È stato girato quasi contemporaneamente alla precedente puntata Puppet Master 4, condividendone gli attori e i pupazzi.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Rick Myers (Gordon Currie) deve confrontarsi con Sutek ed i suoi seguaci. Si ritroveranno tutti per combattere ed il resto del film sarà identico al quarto episodio.

La saga[modifica | modifica sorgente]

La saga Puppet Master ha avuto 9 sequel, diretti da vari registi:

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema