Punta Ramiere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Punta Ramiere
La Ramiere vista da Roux d'Abriès.
La Ramiere vista da Roux d'Abriès.
Stati Italia Italia
Francia Francia
Regione Piemonte Piemonte
Provence-Alpes-Côte d'Azur
Provincia Torino Torino
Hautes-Alpes
Altezza 3.303[1] m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 44°51′50.94″N 6°55′53.98″E / 44.86415°N 6.93166°E44.86415; 6.93166Coordinate: 44°51′50.94″N 6°55′53.98″E / 44.86415°N 6.93166°E44.86415; 6.93166
Altri nomi e significati Bric Froid (francese)
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Punta Ramiere
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Sud-occidentali
Sezione Alpi Cozie
Sottosezione Alpi del Monginevro
Supergruppo Catena Bric Froid-Rochebrune-Beal Traversier
Gruppo Gruppo Ramiere-Merciantaira
Sottogruppo Gruppo della Ramiere
Codice I/A-4.II-B.4.a

La Punta Ramiere (in francese Bric Froid[2]), è una montagna delle Alpi Cozie di 3.303 m s.l.m..

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La montagna vista dalla Rognosa di Sestriere.

Si trova sulla linea di confine tra Italia e Francia. Dalla parte italiana si trova tra valle Argentera e la Val Thuras (entrambe tributarie della Valle di Susa), a sud-est dell'abitato di Cesana Torinese. È divisa tra i territori comunali di Cesana e Sauze di Cesana, che culminano entrambi con la cima della montagna.[1] Dalla parte francese si trova nella regione del Queyras a nord dell'abitato di Abriès.

Escursionismo[modifica | modifica wikitesto]

L'ascesa alla vetta è possibile dalla parte italiana tanto dalla Val Thuras che dalla Valle Argentera (entrambe le valli si uniscono a Bousson sopra l'abitato di Cesana Torinese).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Carta Tecnica Regionale raster 1:10.000 (vers.3.0) della Regione Piemonte - 2007
  2. ^ Cartografia IGN, su Géoportail (consultato nel gennaio 2014)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]