Punta Bianca (Alpi della Zillertal)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Punta Bianca
Hoher Weißzint von Westen.JPG
Stati Italia Italia
Austria Austria
Regione Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Tirolo Tirolo
Provincia Bolzano Bolzano
Altezza 3.371 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 46°58′08″N 11°44′49″E / 46.968889°N 11.746944°E46.968889; 11.746944Coordinate: 46°58′08″N 11°44′49″E / 46.968889°N 11.746944°E46.968889; 11.746944
Altri nomi e significati Hoher Weißzint
Data prima ascensione 8 agosto 1871
Autore/i prima ascensione Erich Künigl
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Punta Bianca
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Orientali
Grande Settore Alpi Centro-orientali
Sezione Alpi dei Tauri occidentali
Sottosezione Alpi della Zillertal
Supergruppo Gruppo del Gran Pilastro
Gruppo Catena Gran Pilastro-Punta di Valle
Codice II/A-17.I-B.3

La Punta Bianca (3.371 m s.l.m. - in tedesco Hoher Weißzint) è una montagna delle Alpi della Zillertal. Si trova sul confine tra l'Italia (Alto Adige) e l'Austria (Tirolo).

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La montagna è collocata ad oriente del Gran Pilastro.

Salita alla vetta[modifica | modifica sorgente]

Si può salire sulla vetta partendo dal lago di Neves.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

montagna Portale Montagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di montagna