Punt e Mes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una bottiglia di Punt e Mes.

Il Punt e Mes è un vermouth italiano creato nel 1870.

Caratteristiche e origine[modifica | modifica sorgente]

È di colore amaranto e leggermente amaro. Il nome deriva dal piemontese e significa "un punto e mezzo" e sta per un punto di dolce e mezzo punto di amaro. Il 19 aprile 1870 infatti un agente di borsa nella bottega Carpano, preso dal pensiero della variazione del valore in punti di un titolo, ordinò al barista un punt e mes, ovvero un vermuth corretto con mezzo punto di amaro.[1]

Utilizzi[modifica | modifica sorgente]

Oltre che bevuto liscio (molto freddo) oppure on the rocks il Punt e Mes è utilizzato per creare cocktail, quali il Punt e Mes Negroni e il Punt e Mes Rendez-Vous, nonché è tra i vermouth più frequentemente utilizzati per il cocktail Milano-Torino.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Cesare Bianchi, Piazza Castello, Famija Turinèisa, 1989.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici