Puerto Ordaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Puerto Ordaz
città
Puerto Ordaz – Veduta
Localizzazione
Stato Venezuela Venezuela
Stato federato Bolivar State flag.png Bolívar
Comune Ciudad Guayana
Amministrazione
Sindaco José Ramón López
Territorio
Coordinate 8°21′N 62°43′W / 8.35°N 62.716667°W8.35; -62.716667 (Puerto Ordaz)Coordinate: 8°21′N 62°43′W / 8.35°N 62.716667°W8.35; -62.716667 (Puerto Ordaz)
Abitanti 600 000 (2001)
Altre informazioni
Prefisso 286
Fuso orario UTC-4:30
Nome abitanti guayanes
Cartografia
Mappa di localizzazione: Venezuela
Puerto Ordaz

Puerto Ordaz è una città dello stato federale venezuelano di Bolívar. Fondata nel 1952 come porto per l'esportazione dei minerali lungo il Río Caroní nel punto in cui questo confluisce nel fiume Orinoco. Puerto Ordaz è sede di imprese minerarie, specialmente ferro ed alluminio, ed idroelettriche. Il suo aeroporto serve come snodo per i collegamenti con le zone selvagge dello Stato Bolívar ed il resto del paese. Insieme alla città di San Félix forma un agglomerato urbano che dal 1961 ha ufficialmente il nome di Ciudad Guayana ed è il capoluogo del Bolívar e contava nel 2005 circa 850.000 abitanti ed ha un'area metropolitana con oltre 1.400.000 persone. Nella zona sorge il maggior centro siderurgico venezuelano costruito dall'italiana Italsider negli anni sessanta.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]