Ptychoverpa bohemica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ptychoverpa bohemica
Verpa bohemica1.jpg
Ptychoverpa bohemica
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Ascomycota
Sottodivisione Pezizomycotina
Classe Pezizomycetes
Ordine Pezizales
Famiglia Morchellaceae
Genere Ptychoverpa
Specie P. bohemica
Nomenclatura binomiale
Ptychoverpa bohemica
(Krombh.) Boud.
Caratteristiche morfologiche
Ptychoverpa bohemica
Cappello convesso icona.svg
Cappello convesso
Smooth icon.png
Imenio liscio
No gills icon.svg
Lamelle no
Yellow spore print icon.png
Sporata gialla
Bare stipe icon.png
Velo nudo
Immutabile icona.png
Carne immutabile
Saprotrophic ecology icon.png
Saprofita
Nofoodlogo.svg
Non commestibile

Ptychoverpa bohemica (Krombh.) Boud., Hist. Class. Discom. Eur. (Paris): 34 (1907).

Descrizione della specie[modifica | modifica sorgente]

Cappello[modifica | modifica sorgente]

1-5 cm, campanulato-conico, spugnoso, color nocciola, libero dal gambo.

Gambo[modifica | modifica sorgente]

6-15 x 0,5-3 cm, cilindrico, biancastro, cavo.

Carne[modifica | modifica sorgente]

Inconsistente.

  • Odore: pronunciato, fungino oppure leggermente spermatico.
  • Sapore: acidulo.

Microscopia[modifica | modifica sorgente]

Spore
54-80 x 15-18 µm, lisce, cilindriche, non guttulate, gialle in massa.
Aschi
bisporici, raramente tetrasporici.

Habitat[modifica | modifica sorgente]

Probabilmente simbionte e saprofita nei diversi stadi del ciclo vitale, fruttifica in boschi di latifoglie e a volte conifere, in primavera. Più frequentemente nelle vicinanze di corsi d'acqua, dove il terreno è impregnato, sotto salici, ontani, pioppi ma anche Prunus selvatici.

Commestibilità[modifica | modifica sorgente]

Fortemente sospetto!
Sembra contenere quantitativi non indifferenti di Gyromitrina, pericolosa micotossina maggiormente presente nelle specie del genere Gyromitra ed in quantità molto minori in alcune Helvella, ad esempio H. crispa.

Ptychoverpa bohemica

Secondo voci non confermate ma piuttosto insistenti, se consumata in pasti troppo ravvicinati nel tempo ed in dosi elevate, questa specie può causare la "Sindrome gyromitriana".

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Dal greco ptux, ptukhos = piegato, arricciato

Sinonimi e binomi obsoleti[modifica | modifica sorgente]

  • Morchella bohemica Krombh., (1828)
  • Verpa bohemica (Krombh.) J. Schröt., (1893)

Specie simili[modifica | modifica sorgente]

Nomi comuni[modifica | modifica sorgente]

  • Falsa spugnola
Sezione di P. bohemica

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia