Ptosi renale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Ptosi renale
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 593.0
ICD-10 (EN) N28.8

Si definisce ptosi renale lo spostamento del rene verso il basso, dovuto al rilascio dei legamenti[1].

Eziologia[modifica | modifica wikitesto]

Il fenomeno della ptosi renale può anche essere una conseguenza dell'anoressia, dal momento che viene a mancare il tessuto adiposo necessario a mantenere la corretta posizione dei reni.

Spesso accade che venga accompagnata dalla ptosi di altri organi, colpiti dunque dal fenomeno analogo.

Trattamento[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una condizione che normalmente non necessita di terapia. In certi casi si rende necessario un intervento chirurgico di nefropessi[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Fegiz, pp. 2923-5, 1996.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fegiz, Marrano, Ruberti, Manuale di Chirurgia Generale, Padova, Piccin, 1996.

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina