Pterophyllum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pterophyllum
Pterophyllum scalare
Varietà albina di Pterophyllum scalare
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Osteichthyes
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Teleostei
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Cichlidae
Sottofamiglia Cichlasomatinae
Genere Pterophyllum

Pterophyllum è un genere di pesci d'acqua dolce appartenenti alla famiglia Cichlidae, sottofamiglia Cichlasomatinae, conosciuti comunemente come Pesci angelo.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Le specie del genere sono diffuse nella parte settentrionale tropicale del Sud America, nella grande area dei bacini idrografici del Rio delle Amazzoni, del Rio Negro, dell'Orinoco e del Solimões.
Abitano acque calme, paludi e foreste inondate, con acque limpide o torbide, ma ricche di vegetazione. Spesso trovato negli acquari, lo Pterophyllum o scalare è un pesce molto delicato che richiede molte attenzione: un temperatura che varia da 24 °C ai 27 °C,acqua con un bassisimo Ph e tanta cura.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Le tre specie sono molto simili: il corpo è alto, molto compresso ai fianchi, con la pinna dorsale e quella anale estremamente sviluppate simmetricamente. Le pinne pettorali sono allungate, le ventrali filiformi. La pinna caudale è ampia, a mezzaluna, con raggi allungati. Le differenze fisiche più visibili sono riscontrabili nella forma del muso e della fronte (vedi schema in basso).

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

La specie più conosciuta è indubbiamente Pterophyllum scalare, simbolo globale della famiglia dei Ciclidi e uno dei più allevati pesci d'acqua dolce. Tuttavia negli ultimi anni numerosi appassionati hanno scoperto e allevato le altre due specie, raramente in commercio.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Confronto tra le 3 specie

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

e da G.Castaldo

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci