Psy-trance

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Psy-trance
Origini stilistiche Goa trance
Acid house
Pop psichedelico
Kosmische musik
Trance
Electroclash
Space rock
Origini culturali Seconda metà anni novanta, India, Israele ed Europa
Strumenti tipici Sintetizzatore
Tastiere
Drum machine
Sequencer
Campionatore
Popolarità Piuttosto underground, ma relativamente apprezzata
Sottogeneri
Progressive psytrance - Dark psytrance - Chillout
Generi correlati
Goa trance, Acid house, Trance, Hard trance, Eurotrance, Goa minimale
Categorie correlate

Gruppi musicali psy-trance · Musicisti psy-trance · Album psy-trance · EP psy-trance · Singoli psy-trance · Album video psy-trance

La psychedelic trance, meglio nota come psy-trance, nasce come discendente della Trance, e molte volte viene confusa con la goa, di cui è storicamente un'evoluzione e da cui si distingue per il passo più veloce.

La psytrance (diminutivo di "psychedelic trance"), come la goa, viene spesso ascoltata in festival specifici, rave party (In-Outdoor), o trasmessa da radio internet.

Solitamente, rave di questo tipo vengono organizzati in boschi o altri luoghi all'aperto.

La psytrance è uno dei generi elettronici maggiormente tecnici. Si suona con l'utilizzo di groove box e kaoss pad ma l'uso del computer di norma è obbligatorio. Si basa infatti su tutta una serie di linee melodiche e ritmiche composte da rumori ed effetti che i sintetizzatori hardware (ed il musicista stesso) spesso non riescono a gestire su una scena live. L'uso del computer rende il suonare meno interattivo ma sicuramente di maggior cura e precisione.[senza fonte]

La parte emozionale di questa musica è data tutta da queste idee ritmo-melodiche, tutti suoni aerei, spaziali ed alieni, mentre la linea di basso (detto basso-treno per la sua tipica terzina in sedicesimi) crea un tappeto consistente di suono su cui la melodia può intrecciarsi. la cassa è dritta (quattro colpi sui 4/4).[senza fonte]

La psy-trance si divide in quattro sottogeneri: full-on, progressive, psytrance propriamente detta e darkpsy, più veloce e brutale. A loro volta i sottogeneri si suddividono in ulteriori sottogeneri, come la forestpsy, sottogenere della darkpsy dai suoni più organici e ricorsivi.

Il Boom festival e l'Ozora sono i principali festival mondiali dove poter ascoltare e ballare psychedelic trance. In Italia si distinguono il Blackmoon Festival e il Sonica Festival.[1]

Maggiori esponenti

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica
  1. ^ http://www.mushroom-magazine.com/the-magic-of-italy/