Psitteuteles iris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lorichetto iridato
Psitteuteles iris.jpg
Psitteuteles iris
Stato di conservazione
Status iucn3.1 NT it.svg
Prossimo alla minaccia (nt)[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Genere Psitteuteles
Specie P. iris
Nomenclatura binomiale
Psitteuteles iris
(Temminck, 1835)

Il lorichetto iridato (Psitteuteles iris Temminck, 1835) è un uccello della famiglia degli Psittacidi.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Colore generale verde, taglia attorno ai 20 cm; fronte rossa, guance verdi, copritrici auricolari blu, vertice del capo e parte della nuca grigio-blu; becco e iride arancio. Giallo sfumato su petto, fianchi e ventre, e collare giallo sulla nuca. Presenta dimorfismo sessuale: nella femmina il rosso della fronte è sostituito dal verde, con puntinature rosse più o meno evidenti in base al soggetto, e guance gialle. I maschi immaturi sono simili alla femmina ma con colori più smorti, e becco e iride marroni. Si presenta con tre sottospecie[3][4]:

  • P. i. iris, sottospecie nominale;
  • p. i. rubripileum, identificabile per l'assenza del grigio-blu sul vertice del capo e sulla nuca:
  • P. i. wetterensis, in cui il rosso della fronte è molto allargato fino a circondare completamente una macchia grigio-blu presente sul vertice del capo.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

È endemico delle isole di Timor e Wetar, in Indonesia. Fino al 1990 ritenuto comune, nel 1993 uno studio degli ornitologi Noscke e Saleh ha evidenziato che si tratta di specie in rapido declino a causa della deforestazione cui sta andando incontro soprattutto Timor, dove ormai è confinato nella sola parte occidentale. In cattività è poco diffuso, ma in alcuni centri sperimentali è stabilmente riprodotto.

Biologia[modifica | modifica wikitesto]

Vive nella foresta primaria tropicale, dalle pianure fino ai 1500 metri di quota; è erratico e si muove per tutto il suo areale alla ricerca di alberi in fiore.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) BirdLife International 2012, Psitteuteles iris in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittacidae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 19 maggio 2014.
  3. ^ Zoological Nomenclature Resource: Psittaciformes (Version 9.004), www.zoonomen.net, 2 ottobre 2009.
  4. ^ Forshaw (2006). plate 14.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli