Psittacara brevipes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Parrocchetto di Socorro
Immagine di Psittacara brevipes mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EN it.svg
In pericolo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Sottofamiglia Arinae
Genere Psittacara
Specie P. brevipes
Nomenclatura binomiale
Psittacara brevipes
(Lawrence, 1871)
Sinonimi

Aratinga brevipes

Il parrocchetto di Socorro (Psittacara brevipes (Lawrence, 1871)) è un uccello della famiglia degli Psittacidi.[2]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Quasi identico al parrocchetto verde (Psittacara holochlorus), si differenzia da esso solamente per la taglia ridotta, il tarso più corto e il piumaggio più scuro.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Vive solamente su Socorro, una piccola isola (132 km²) dell'Arcipelago delle Revillagigedo, un gruppo insulare messicano situato nell'Oceano Pacifico.[1] Predilige le boscaglie e le terre aperte di collina e montagna, fino ai 1095 metri. Molto raro, ne rimangono solamente 400-500 esemplari.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2012, Aratinga brevipes in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittacidae in IOC World Bird Names (ver 4.2), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 19 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli