Psidium

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Psidium o Guava
Psidium guajava
Psidium guajava
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Myrtales
Famiglia Myrtaceae
Genere Psidium
Specie
  • v. testo

Il genere Psidium (guava in senso lato, propriamente il nome guava si riferisce alla specie economicamente più importante, Psidium guajava) comprende un centinaio di specie di alberi e arbusti della famiglia delle Mirtacee.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

La distribuzione naturale del genere Psidium comprende l'America Centrale e Meridionale. Alcune specie sono coltivate nelle regioni tropicali di tutto il mondo.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Le foglie sono opposte, semplici, ovali, lunghe 5-15 cm.

I fiori sono bianchi, con 5 petali e numerosi stami.

I frutti sono commestibili, tondeggianti o piriformi, lunghi da 3 a 12 cm secondo le specie e le varietà. La buccia sottile, di colori diversi secondo le specie, nasconde una polpa cremosa, con molti semi piccoli e duri.

Sistematica[modifica | modifica sorgente]

Tra le circa 100 specie attribuite a questo genere, ne ricordiamo alcune:

Frutti di Psidium cattleianum


Collegamenti[modifica | modifica sorgente]

Maggiori dettagli sono contenuti sotto la voce relativa alla specie più importante, Psidium guajava.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica