Provincia di Naryn

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Naryn
provincia
Нарын областы
Localizzazione
Stato Kirghizistan Kirghizistan
Amministrazione
Capoluogo Naryn
Governatore Askar Salymbekov
Lingue ufficiali chirghiso
Territorio
Coordinate
del capoluogo
41°26′N 76°00′E / 41.433333°N 76°E41.433333; 76 (Provincia di Naryn)Coordinate: 41°26′N 76°00′E / 41.433333°N 76°E41.433333; 76 (Provincia di Naryn)
Superficie 45 200 km²
Abitanti 245 266 (2009)
Densità 5,43 ab./km²
Distretti 5
Altre informazioni
Fuso orario UTC+6
ISO 3166-2 KG-N
Cartografia

Provincia di Naryn – Localizzazione

Sito istituzionale

La Provincia di Naryn (in chirghiso: Нарын областы) è una provincia (oblast) del Kirghizistan con capoluogo Naryn; nel suo territorio sono presenti il passo Torugart e i laghi Čatyr-Köl e Songköl.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

La provincia è suddivisa in cinque distretti (rajon):

Distretto Capoluogo
Ak-Talaa Baetov
At-Bašy At-Bašy
Kočkor Kočkor
Tyan'-Shan' Naryn
Žumgal Čaek

Economia[modifica | modifica sorgente]

Cavalli che pascolano nei pressi del lago Son-Kul

La popolazione della provincia, quasi interamente (98%) di etnia chighisa, si dedica perlopiù alla pastorizia (pecore, cavalli, yak) dai quali vengono ricavati soprattutto lana e carne. L'attività estrattiva, sviluppata durante l'era sovietica è stata in gran parte abbandonata perché antieconomica.
Oggi questo oblast è considerato come il più povero del Kirghizistan.

Vie di trasporto[modifica | modifica sorgente]

La provincia di Naryn è attraversata dalla strada che porta da Biškek al passo Torugart, questa è al giorno d'oggi la principale via di comunicazione che collega la Cina al Kirghizistan.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]