Provincia di Franconia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mappa delle Province Imperiali del Sacro Romano Impero all'inizio del XVI sec. La Provincia di Franconia è indicata in viola.

La Provincia di Franconia fu una Provincia Imperiale del Sacro Romano Impero. Aveva una propria Dieta regionale i cui direttori erano in alternanza il vescovo di Wuerzburg e il margravio di Hohenzollern-Ansbach, con la sede della cancelleria a Rothenburg ob der Tauber. Era costituita da numerosi stati ecclesiastici e secolari e da varie città imperiali. Gli stati del Circolo al Reichstag erano suddivisi in Banco ecclesiastico, Banco secolare, Banco dei Conti e dei Signori, Banco delle Città imperiali. Verso la metà del XVIII secolo erano rappresentati da 4 vescovati, 1 abbazia principesca, 2 principati, 23 contee, 4 città imperiali.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

La provincia era composta dai seguenti stati:

Nome Tipologia Note
Ansbach (Onolzbach) Margraviato appartiene ad una linea autonoma degli Hohenzollern
Bamberga Vescovato
Bayreuth Margraviato con Kulmbach appartiene ad una linea autonoma degli Hohenzollern
Castell-Castell Contea Suddivisa nelle varie linee familiari: Castell, Breitenburg (-1762), Ruedenhausen, Remlingen.
Eichstätt Vescovato
Erbach Contea suddivisa nelle linee familiari di Erbach, Fuerstenau, Schoenberg.
Hausen Signoria
Henneberg Contea principesca condominiale appartenente per la parte di Schleusingen all'elettore di Sassonia (1584), per Roemhild, Ostheim e Wasungen ai duchi sassoni di Meiningen, Gotha, Coburgo, Hildburghausen e per Smalcalda al langravio di Assia-Kassel (1660)
Hohenlohe Contea familiare omonima (1450) suddivisa tra i vari rami: *Waldenburg Bartenstein, *Waldenburg Schillingsfuerst, *Waldenburg Pfedelbach, *Neuenstein Langenburg, *Neuenstein Oehringen, *Neuenstein Ingelfingen, *Neuenstein Kirchberg
Limpurg Signoria condominiale (Gaildorf, Speckfeld e Sontheim) governata dai vari eredi per linea femminile delle tre famiglie estinte
Löwenstein-Wertheim contea familiare omonima (1613) della linea principesca di Rochefort e di quella comitale di Virneburg
Mergentheim Commenda e sede del Gran Maestro dell'Ordine Teutonico Gran baliaggio e terre rette dall'Ordine Teutonico
Norimberga Città Imperiale
Reichelsberg Signoria (1671) ai conti von Schoenborn
Rieneck Contea o Burgraviato dei conti Nostitz (1673), dell'elettore di Magonza, del vescovo di Wuerzburg e dei langravi di Assia Darmstadt
Rothenburg ob der Tauber Città Imperiale sede della Dieta del circolo imperiale di Franconia
Schwarzenberg Contea del principe omonimo (1670) con il langraviato di Klettgau
Schweinfurt Città Imperiale rivendicata dal vescovo di Wuerzburg
Seinsheim Signoria (1655) del principe von Schwarzenberg
Weißenburg im Nordgau Città Imperiale
Welzheim Signoria dei conti von Graevenitz e dal 1731 del Wuerttemberg
Wertheim Contea dei Loewenstein-Wertheim
Wiesentheid Signoria del conte von Schoenborn, linea del 1701
Windsheim Città Imperiale
Wolfstein contea condominiale ai conti di Hohenlohe- Kirchberg e ai conti di Giech
Würzburg Vescovato