Provincia di Batken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Batken
provincia
Баткен областы
Dati amministrativi
Stato Kirghizistan Kirghizistan
Capoluogo Batken
Governatore Mamat Aibalayev
Lingue ufficiali chirghiso
Territorio
Coordinate
del capoluogo
40°04′N 70°50′E / 40.066667°N 70.833333°E40.066667; 70.833333 (Provincia di Batken)Coordinate: 40°04′N 70°50′E / 40.066667°N 70.833333°E40.066667; 70.833333 (Provincia di Batken)
Superficie 16 995 km²
Abitanti 380 300 (2009)
Densità 22,38 ab./km²
Distretti 3
Altre informazioni
Fuso orario UTC+6
ISO 3166-2 KG-B
Targa A
Localizzazione

Provincia di Batken – Localizzazione

La Provincia di Batken (in chirghiso: Баткен областы) è una provincia (oblast) del Kirghizistan con 380.300 abitanti al censimento 2009[1] ed ha come capoluogo Batken.

La provincia è la più recente tra quelle chirghise, venne creata scorporando i tre distretti più occidentali della provincia di Oš nel 1999.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Paesaggio della provincia.

All'interno del territorio si trovano svariate enclavi uzbeke e tagike, eredità del ridisegnamento dei confini operato da Stalin negli anni trenta; dal momento che con la dissoluzione dell'Unione Sovietica queste aree ora appartengono a stati sovrani, le enclavi sono causa di significativi problemi per il trasporto merci e passeggeri all'interno della provincia.

Suddivisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

La provincia è suddivisa in tre distretti (rajon):

Distretto Capoluogo
Batken Batken
Kadamžaj Pul'gon
Lejlek Isfana

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dati al censimento 2009. URL consultato il 13 luglio 2013.