Provincia Kié-Ntem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kié-Ntem
provincia
Localizzazione
Stato Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
Amministrazione
Capoluogo Ebebiyín
Governatore José Luis Abaga Nguema
Lingue ufficiali spagnolo
Territorio
Coordinate
del capoluogo
2°09′N 11°19′E / 2.15°N 11.316667°E2.15; 11.316667 (Kié-Ntem)Coordinate: 2°09′N 11°19′E / 2.15°N 11.316667°E2.15; 11.316667 (Kié-Ntem)
Superficie 3 943 km²
Abitanti 167 279 (2001)
Densità 42,42 ab./km²
Distretti 3
Municipi 6
Villaggi 187
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 GQ-KN
Cartografia

Kié-Ntem – Localizzazione

La Provincia Kié-Ntem è una delle sette province della Guinea Equatoriale, di 167.279 abitanti[1], che ha come capoluogo Ebebiyín.

Si trova nella parte continentale del paese, nella parte nord orientale del Río Muni. È limitato a nord dalla provincia camerunense del Sud, a est con la provincia gabonese del Woleu-Ntem, a sud dalla Provincia Wele-Nzas, e a ovest con l Provincia Centro Sud.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

La provincia si trova tra 2° N e 11° E.

Demografia[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica
Censimento
anno
Popolazione

1983 70.202
1994 92.779
2001 167.279

La popolazione nel 2001, era di 167.279 abitanti, secondo la Direzione Generale di Statistica della Guinea Equatoriale.

Divisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

La provincia è costituita dai seguenti comuni e distretti[2].

Comuni[modifica | modifica wikitesto]

Distretti[modifica | modifica wikitesto]

  • Ebebiyín (con 86 Consigli di Villaggio)
  • Micomeseng (con 54 Consigli di Villaggio)
  • Nsok (con 47 Consigli di Villaggio )

Note[modifica | modifica wikitesto]

</noinclude>