Provenza-Alpi-Costa Azzurra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provenza-Alpi-Costa Azzurra
regione
Région Provence-Alpes-Côte d'Azur
Provenza-Alpi-Costa Azzurra – Stemma Provenza-Alpi-Costa Azzurra – Bandiera
Localizzazione
Stato Francia Francia
Amministrazione
Capoluogo Marsiglia
Presidente del Consiglio regionale Michel Vauzelle (PS)
Territorio
Coordinate
del capoluogo
43°17′46.85″N 5°22′11.6″E / 43.296346°N 5.369889°E43.296346; 5.369889 (Provenza-Alpi-Costa Azzurra)Coordinate: 43°17′46.85″N 5°22′11.6″E / 43.296346°N 5.369889°E43.296346; 5.369889 (Provenza-Alpi-Costa Azzurra)
Superficie 31 400 km²
Abitanti 4 951 388 (2010)
Densità 157,69 ab./km²
Dipartimenti 6
Arrondissement 18
Altre informazioni
Lingue francese, provenzale, occitano, ligure
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 FR-U
Nome abitanti provençaux, alpins et azuréens
Cartografia

Provenza-Alpi-Costa Azzurra – Localizzazione

Sito istituzionale

La Provenza-Alpi-Costa Azzurra (in francese Provence-Alpes-Côte d'Azur, a volte abbreviata in PACA o Paca, come ad esempio sulle targhe automobilistiche francesi) è una regione della Francia meridionale. Confina ad est con l'Italia (Piemonte e Liguria), dalla quale è separata dalle Alpi. Al suo interno a 10 km dal confine con l'Italia racchiude il piccolo Principato di Monaco. A nord confina con il Rodano-Alpi, ad ovest con la Linguadoca-Rossiglione dalla quale è separata dal Rodano, mentre a sud è bagnata dal mar Mediterraneo.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

La regione raggruppa sei dipartimenti che scaturiscono dalle province dell'Ancien Régime di Provenza e Delfinato. Una parte della Vaucluse deriva dall'annessione del Contado Venassino durante il periodo della Rivoluzione Francese, mentre la maggior parte delle Alpi Marittime dall'annessione della Contea di Nizza e di gran parte del territorio originario del Principato di Monaco alla Francia, durante il Secondo Impero.

Le città principali della regione, oltre a Marsiglia, sono Nizza, Tolone, Aix-en-Provence, Digne-les-Bains, Gap e Avignone.

La regione si caratterizza per la sua costa mediterranea dove si concentra la maggior parte della popolazione. Con una superficie di 31 838 km², è la settima regione della Francia metropolitana. Si classifica terza per popolazione (4,5 milioni d'abitanti) dopo l'Île-de-France e il Rodano-Alpi. La densità di popolazione, 144 abitanti/km², è superiore rispetto alla media nazionale (110).

Completamente compresa nella regione è la Costa Azzurra, che parte della località di Cassis, terminando alla frontiera italiana, uno dei luoghi della Francia più frequentati dai turisti nazionali e stranieri.

La regione fa parte dell'Euroregione Alpi-Mediterraneo.

Una piccola parte del territorio, il cantone di Valréas, appartenente al dipartimento di Vaucluse, è una enclave all'interno del dipartimento di Drôme, appartenente alla regione di Rodano-Alpi.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Colonizzata già dai Greci, la regione faceva parte della provincia romana transalpina denominata "Provincia Romana", da dove deriva il suo nome attuale, dal latino "Provincia" e, posteriormente, Narbonnaise. La regione fu poi abitata da differenti tribù germaniche, come gli Ostrogoti, i Burgundi e i Franchi. Nell'anno 879 d.C., la regione fu incorporata al reame sotto il nome di Provence (qualche volta chiamata Bourgogne Cisjurane o Cisjurasica) e poi, nel X secolo, integrata al reame d'Arles. Agli albori del XII secolo, fu sottomessa alla giurisdizione dei conti di Barcellona sotto il regno di Pietro II d'Aragona. Poi, perdette ogni autonomia, restando sottomessa alla casa d'Anjou che governò dal 1245 al 1482 fino al regno di Luigi XI di Francia e fu definitivamente annessa nel 1483. 1720-1722: la Grande Peste, partita da Marsiglia, Invase la Provenza e la devastò fino agli Stati pontifici (come Venaissin).

Suddivisioni[modifica | modifica sorgente]

Dipartimenti[modifica | modifica sorgente]

Arrondissement[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Arrondissement della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

I dipartimenti della Provenza-Alpi-Costa Azzurra sono a loro volta suddivisi in 18 arrondissement.

Cantoni[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Cantoni della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

Gli arrondissement della regione comprendono 237 cantoni.

Comuni[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Comuni della Provenza-Alpi-Costa Azzurra.

I comuni della Provenza-Alpi-Costa Azzurra sono 963.

Popolazione[modifica | modifica sorgente]

La popolazione fortemente urbanizzata si raggruppa attorno a quattro poli urbani: tre sulla costa, Marsiglia (prefettura della regione e seconda città della Francia), Tolone e Nizza, e una nella vallata del Rodano, Avignone. I due dipartimenti prevalentemente montani di Alte Alpi e di Alpi dell'Alta Provenza riuniscono 290 000 abitanti, circa il 7% della popolazione totale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Francia