Protopianeta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Immagine ipotetica di un sistema planetario in formazione

In cosmogonia, un protopianeta è un quasi-planetoide che orbita nel disco protoplanetario di una nebulosa solare. Tali corpi vengono formati dall'aggiunta di oggetti (come polvere e planetesimali) all'interno del disco di accrescimento di una nebulosa solare. I primi protopianeti avevano più elementi radioattivi, la cui quantità è stata ridotta nel corso del tempo dal decadimento radioattivo. Il riscaldamento causato da radioattività, impatto e pressione gravitazionale, fuse parti dei protopianeti mentre questi crescevano e si avviavano a diventare pianeti. Nelle zone fuse gli elementi più pesanti affondarono verso il centro, mentre quelli più leggeri salirono in superficie. Tale processo è noto come differenziazione planetaria. La composizione di alcuni meteoriti mostra che la differenziazione ebbe luogo in alcuni asteroidi.

Classificazione dei pianeti extrasolari Hypothetical exoplanet.jpg
Pianeti terrestri: Analogo terrestrePianeta di carbonioPianeta ghiacciatoPianeta di ferroPianeta desertoPianeta di lavaPianeta di silicioSub TerraSuper TerraPianeta senza nucleoPianeta oceanoEarth Similarity Index
Giganti gassosi: Gioviano caldoNettuniano caldoSupergiovianoMininettunoPianeta ctonioGigante ghiacciatoPianeta di elioGiove eccentricoClassificazione di Sudarsky
Altri tipi: ProtopianetaPianeta circumbinarioPianeta doppioEsolunaPianeti delle pulsarPianeta interstellarePianeta extragalatticoCometa interstellareSub-nana brunaNana brunaGoldilocks planet
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica