Propaganda Records

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Propaganda Records
Stato Italia Italia
Fondazione 2007
Sede principale Roma
Settore Musicale
Sito web www.propagandaagency.it/

Propaganda Records è un'etichetta discografica indipendente italiana nata a Roma nel 2007.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'etichetta nasce nel 2007 dalla Propaganda Agency. Il primo album uscito è Ministero dell'inferno della crew TruceKlan, l'album vanta collaborazioni con artisti molto importanti della scena rap italiana come Fabri Fibra, Kaos e i Club Dogo ma anche artisti della scena Hardcore punk come i Cripple Bastards. Il secondo progetto di Propaganda Records è l'album Guilty di Noyz Narcos distribuito dalla Universal. L'etichetta gestisce rapper importanti della scena rap italiana come Noyz Narcos e gli altri membri del TruceKlan, collaborando con Quadraro Basement gestice artisti come Gente de Borgata e Baby K ma anche rapper emegenti come la new entry Walino.

Tour[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2011 Propaganda in collaborazione con LiveNation Italia è impegnata nel tour "The Best of The Best" di Noyz Narcos, in cui ha annunciato il suo quarto album in studio, intitolato Monster e pubblicato nel 2013.

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 Propaganda cura la direzione artistica della prima edizione del Plug’n’Play Salento Music Festival un evento internazionale che vede partecipare artisti di fama mondiale e emergenti, nello stesso anno al Circolo degli artisti di Roma parte un evento rap/hip hop. Nel 2008 nasce la seconda edizione del Plug’n’Play chiamata Plug’n’Play Reload. Due anni dopo Propaganda cura la direzione artistica del San Lorenzo live music city.

Firme[modifica | modifica wikitesto]

Album pubblicati[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]