Programma Leonardo da Vinci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il programma Leonardo da Vinci è un programma finanziato dalla Commissione Europea che punta a sostenere progetti europei di formazione ed educazione permanente. Fa parte del più ampio piano Lifelong Learning Programme 2007-2013.

Obiettivi[modifica | modifica wikitesto]

Il programma ha come scopo quello di sostenere cittadini europei nell'acquisizione di nuove competenze, conoscenze e qualifiche che siano riconosciute in tutti gli Stati membri dell'Unione Europea, e inoltre incoraggia innovazioni e migliorie sia dell'istruzione professionale che dei metodi e delle pratiche formative.

Finanziamenti[modifica | modifica wikitesto]

Il programma finanzia una moltitudine di "azioni":

  • l'azione Mobilità per incentivare la mobilità transnazionale;
  • l'azione Progetti Multilaterali di Trasferimento dell’innovazione e l'azione Progetti Multilaterali di Trasferimento dell’innovazione, finalizzate allo sviluppo e al trasferimento dell'innovazione nell'ambito dell'Unione Europea;
  • l'azione Reti tematiche di esperti e organizzazioni centrate su temi specifici, per favorire la formazione di reti tematiche transeuropee;
  • l'azione Progetti di Partenariati multilaterali, che si rivolge agli apprendisti e ai professionisti nel settore della formazione professionale, a coloro che sono in cerca di lavoro, e incoraggia la collaborazione di organizzazioni attive in questo campo;
  • l’azione Visite preparatorie che supporta la reciproca collaborazione tra soggetti interessati a proporre progetti relativi alle altre azioni del programma Leonardo da Vinci. Tutti i progetti finanziati sono infatti gestiti in collaborazione con partner europei, come, ad esempio, istituti di formazione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]