Professional'nyj Basketbol'nyj klub Lokomotiv Kuban

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
PBC Lokomotiv-Kuban Krasnodar
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body greensides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body thingreensides.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Rosso e Verde.png Rosso e verde
Dati societari
Città Krasnodar
Paese Russia Russia
Confederazione FIBA Europe
Federazione RBF
Campionato VTB United League
Fondazione 1946
Denominazione Lokomotiv Mineralnye Vody
(1946-2003)
Lokomotiv Rostov
(2003-2009)
Lokomotiv Kuban
(2009-presente)
Allenatore Russia Sergej Bazarevič
Palazzetto Basket-Hall
(7.500 posti)
Sito web www.lokobasket.com//
Palmarès
Coppe nazionali 1 Coppa di Russia
Coppe europee 1 Eurocup

Il PBC Lokomotiv-Kuban Krasnodar (russo: Локомотив-Кубань) è una società cestistica avente sede nella città di Krasnodar, in Russia. Fondata nel 1946, gioca nel campionato russo.

Disputa le partite interne al Basket-Hall, che ha una capacità di 7.500 spettatori.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La storia del "Lokomotiv" inizia nel 1946 a Mineralnye Vody. Ci sono stati alcuni volontari di giocare a basket durante i primi anni della guerra post-- non più di 150 people.Teenagers sono stati formati da tutor esperti e pazienti - lavoratori ferrovie Grigory Abugov e Nikolai Kharchenko. Grigory Abugov in seguito divenne un famoso allenatore, che ha sollevato un certo numero di professionisti di alta classe. Alcuni di loro sono ancora nel basket come allenatori.

"Lokomotiv" giocato nel primo campionato dopo un certo numero di anni, fino a quando nel 1994 ha infine preso l'elite del basket nazionale. Nel 1999 "Lokomotiv" ha ottenuto il diritto di rappresentare la Russia nei tornei europei e ha vinto la Coppa delle Ferrovie International Sports dell'Unione.

La stagione 2002/2003 è diventato il finale per la squadra da Mineralnye Vody. "Lokomotiv" quasi raggiunto i play-off, prendendo l'8 ° posto su 10, dove ha perso al campione CSKA in tutte e tre le partite. E 'diventato evidente a molti che i cambiamenti necessari da apportare. La decisione è stata quindi di spostare il club ad una più sviluppata ed economicamente sempre crescente area - regione di Rostov.

Il club di pallacanestro. "Lokomotiv - Rostov" è stata fondata nel 2003 a Rostov-on-Don Il progetto è stato organizzato da Andrey Vedishev, il maestro di classe mondiale dello sport, medaglia di bronzo del Campionato Europeo e il Campionato Nazionale russa.

Nel corso dei prossimi sei anni il club ha giocato nella città di Don. In questi anni la squadra "ferrovie" è stato uno dei più forti in Russia: entrare regolarmente i play-off del campionato nazionale e nelle coppe europee. Il miglior risultato del "Lokomotiv" nel corso di questi anni è stato il 5 ° posto nel Campionato Nazionale Russa (stagione 2006/07) e la finale della Coppa FIBA ​​(2004 / 05season). Nell'estate del 2009, il presidente delle "Ferrovie Russe", Vladimir Yakunin, ha preso la decisione di spostare la squadra da Rostov-on-Don a Krasnodar. Il motivo principale per questo è che le arene a Rostov non sono stati soddisfacenti i requisiti del Campionato Nazionale russa e tornei del club europeo.

Il trasferimento del club ha causato il cambiamento di nome della squadra a "Lokomotiv-Kuban". La prima stagione di "Lokomotiv" nel Kuban ha iniziato sotto la guida dello specialista sloveno Sašo Filipovski. L'inizio della stagione è stato un discreto successo per la squadra della ferrovia. Il team di Krasnodar quasi battuto il CSKA lontano da casa, e poi ha vinto per tre volte consecutive, che li ha aiutati a finire al secondo posto nel tavolo finale campionato del torneo.

Purtroppo, il team ha poi entrò in un periodo di magra. In seguito, la squadra ha perso fiducia e ha iniziato a perdere la sua posizione nel Campionato Nazionale russa, dove entro la fine del "Lokomotiv" Il 2009 si mise al centro della classifica.

La gestione del club ha preso azioni immediate per porre rimedio alla situazione: Sašo Filipovski è stato sostituito con il capo allenatore della Lituania - Kęstutis Kemzūra.

Dopo aver perso tutte le possibilità di un soggiorno in Eurochallenge, il club concentrato sul Campionato Nazionale. Kęstutis Kemzūra migliorato la squadra-game e mettere ogni giocatore sulla propria posizione in campo. Il nuovo allenatore ha contribuito a svelare molti giocatori di talento: Gerald Green - è diventato il miglior marcatore nella seconda parte della stagione; Grigory Shukhovtsov - è stato invitato alla squadra nazionale russa alla fine del torneo.

La stagione 2011/2012 è stato incredibilmente intenso e produttivo per il "Lokomotiv-Kuban". La squadra forte è stata formata dal tecnico noto Božidar Maljković. La squadra ha avuto successo e non solo ottenuto buoni risultati nei grandi tornei internazionali come la Coppa dei Campioni e VTB United League, ma ha vinto anche la medaglia di bronzo al Campionato russo. Alla fine di questa stagione il team ha anche ottenuto il diritto di partecipare alla seconda più importante Campionato Europeo, la Coppa dei Campioni, raggiungendo la finale della Coppa Challenge.

La prossima stagione, anche se la squadra di Krasnodar era nuovo per la Coppa dei Campioni, sembrava ancora fiducioso. Passando la selezione di gruppo con il secondo risultato nel gruppo - 4 vittorie in 6 partite, "Lokomotiv", ha attraversato per l'ultima 16, dove si sono incontrati con la squadra lituana "Lietuvos Rytas", italiano "Benetton" e il tedesco "Alba". Nei quarti "Lokomotiv" incontrato "Khimki", che alla fine è diventato il campione.

Oltre al debutto nel torneo europeo elite, Eurocup, il club da Krasnodar anche giocato in VTB United League (est-europeo di campionato) per la prima volta. Lokomotiv ha dimostrato un basket di alto livello nella stagione regolare, e avuto modo di play-off, finalmente prendendo il 4 ° posto.

Nella stagione 2009/10 Lokomotiv ha preso il 5 ° posto, 4 ° posto nella prossima stagione, e poi finalmente è diventata la medaglia di bronzo nel Campionato. Evgeny Pashutin ha preso il posto di capo allenatore di "Loko". In aggiunta a ciò i nuovi giocatori rafforzato la squadra. Gli scopi e gli obiettivi del team ha anche ottenuto più complicato e ambizioso - primi posti nel Campionato Nazionale russa e la VTB United League, e vincere l'Eurolega.

2012/13 stagione è stata una stagione memorabile per "Lokomotiv" Kuban. La squadra alla fine ha vinto la EuroCup 2012/13, battendo spagnolo "Bilbao" a Charleroi. Essi sono diventati anche runners-up in VTB United League.

Come i vincitori di EuroCup 2012/13, "Lokomotiv", ha partecipato alla stagione di Eurolega 2013-14 , che li ha portati un passo avanti verso la realizzazione delle loro ambizioni a lungo termine. Lokomotiv sopravvissuto alla fase a gironi, e che è stato eliminato nella Top 16.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2000
2013

Roster 2012-2013[modifica | modifica wikitesto]

aggiornata al 5 ottobre 2012

  Naz.   Ruolo Nome Anno Alt. Peso  
4 Russia G Maksim Grigor'ev 1990 195 88
7 Russia AG Nikita Šabalkin 1986 206 104
9 Russia P Maxim Tkachenko 1992 183 80
10 Russia G Sergej Bykov 1983 190 95
11 Russia AP Valerij Lichodej 1986 205 100
12 Russia C Aleksej Savrasenko 1979 215 118
13 Lituania AP Simas Jasaitis 1982 203 102
14 Russia G Maksym Kolyushkin 1990 194 89
15 Stati Uniti G Jimmy Baron 1986 191 88
20 Russia AP Andrej Zubkov 1981 205 97
21 Russia C Grigori Shukovstov 1983 210 116
22 Australia Serbia C Aleks Marić 1984 211 125
24 Costa d'Avorio Francia C Ali Traoré 1985 209 108
45 Russia AP Maksim Šeleketo 1987 204 104
Lituania PG Mantas Kalnietis 1987 195 91

Cestisti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Cestisti del P.B.K. Lokomotiv Kuban, Categoria:Cestisti del B.K. Lokomotiv Rostov e Categoria:Cestisti del B.K. Lokomotiv Vody.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]