Latticini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Prodotti caseari)

Il termine latticini (dal latino lacticinium[1]) ha due significati, uno più generico ed uno più restrittivo[2]. In senso generico sono latticini tutti gli alimenti derivanti dal latte, ottenuti secondo i procedimenti più vari; tra essi si comprendono quindi la panna, il burro, lo yogurt, la ricotta e i formaggi freschi e quelli stagionati.

In senso più restrittivo, i latticini sono soltanto i derivati del latte che non subiscono stagionatura, come i formaggi freschi mozzarella, stracchino, mascarpone, la ricotta, il burro, la panna e lo yogurt.

Prodotti[modifica | modifica sorgente]

Tra i prodotti caseari più diffusi vi sono formaggio, ricotta, panna, burro e yogurt.

Il formaggio è ottenuto tramite coagulazione della parte proteica del latte (caseina) e della parte grassa per mezzo del caglio; si distinguono tra essi i formaggi freschi (che sono latticini in senso stretto) e i formaggi stagionati.

La ricotta si ottiene come residuo della produzione del formaggio dalla cagliata ovvero come parte del siero del latte.

La panna è costituita dalla parte grassa del latte, ottenuta per centrifugazione o per affioramento in seguito a decantazione lenta.

Il burro è prodotto dalla lavorazione della panna (o crema di latte), con formazione di un'emulsione.

Lo yogurt viene realizzato per fermentazione batterica degli zuccheri presenti nel latte.

Sono da considerarsi come latticini anche prodotti come il mascarpone, il kéfir e alcuni tipi di ricotta, (in particolare quella tradizionale bianca a consistenza molle e semicremosa, ormai prodotta ovunque in ogni parte d'Italia e in alcuni stati europei).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Etimologia su etimo.it. URL consultato il 9 maggio 2009.
  2. ^ Vocabolario Treccani (Voce "latticinio").

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]