Procopio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Procopio è un nome proprio di persona italiano maschile.

Varianti in altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Deriva dal tardo nome greco Προκόπιος (Prokopios, latinizzato poi in Procopius), basato su προκοπη (prokope, "progresso")[2] o su προκόπτω (prokopto, "tagliar via da davanti"), e può quindi significare "che progredisce", "che promuove"[3], "promotore"[4] o ancora "colui che succede", "colui che riesce"[1], mentre altre interpretazioni propongono "circonciso" (laddove "tagliar via da davanti" venga interpretato come "circoncidere")[4].

In Italia è tipico soprattutto del palermitano, del trapanese e del catanzarese ionico e del barlettano.

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico ricorre solitamente l'8 luglio in memoria di san Procopio, martire a Cesarea in Palestina sotto Diocleziano[2][4][5]. Si ricordano con questo nome anche san Procopio di Ustiug, "stolto in Cristo" e taumaturgo, commemorato sempre l'8 luglio[5], san Procopio di Sázava, abate boemo, festeggiato il 25 marzo[5], e san Procopio, monaco assieme a san Basilio a Costantinopoli, ricordato il 27 febbraio[4][5].

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Procopio..."

Variante Procópio[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Procópio..."

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Prokla - Pyrphoros, Etymologica: Deciphering Hellenic Names. URL consultato il 30-05-2012.
  2. ^ a b c d (EN) Prokopios, Behind the Name. URL consultato il 30-05-2012.
  3. ^ Procopio, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30-05-2012.
  4. ^ a b c d Alfonso Burgio, Dizionario dei nomi propri di persona, Roma, Hermes Edizioni, 1992, Pag. 293, ISBN 88-7938-013-3.
  5. ^ a b c d Santi di nome Procopio, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 30-05-2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi