Primum non nocere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Primum non nŏcēre è una locuzione latina che significa "per prima cosa, non nuocere".

Solitamente è uno dei principi che si insegna per primo nelle facoltà di medicina, soprattutto in relazione alla iatrogenesi, anche se è chiaramente un brocardo applicabile quotidianamente in ogni circostanza di vita.

Ciò significa che, nella scelta di una terapia, bisogna innanzitutto non arrecare danno al paziente e per questo, tra i trattamenti possibili, va sempre privilegiato quello che ha meno controindicazioni.

È alla base di uno dei quattro principi nell'ambito della bioetica (principio di non maleficità), espressi da T.L. Beauchamp e C.F. Childress.[senza fonte]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

lingua latina Portale Lingua latina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lingua latina