Primi ministri della Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bosnia ed Erzegovina

Questa voce è parte della serie:
Politica della Bosnia ed Erzegovina















Altri stati · Atlante

Il primo ministro della Repubblica Serba di Bosnia ed Erzegovina è il rappresentante del governo della Repubblica Serba. Guida il lavoro del governo e presenzia alle sue sedute, inoltre rappresenta la Repubblica Serba nel paese e all'estero.
L'attuale presidente del governo è Aleksandar Džombić.

Modalità di elezione del presidente del governo[modifica | modifica wikitesto]

Il futuro presidente del governo della Repubblica Serba viene proposto dal presidente della Repubblica Serba dopo le consultazioni con tutti i gruppi parlamentari dell'Assemblea nazionale. In seguito il mandante scelto viene eletto dalla maggioranza parlamentare e prima dell'elezione espone i punti programmatici della futura azione di governo.

Elenco dei presidenti del governo in ordine cronologico[modifica | modifica wikitesto]

Nome Nascita Inizio mandato Fine mandato Partito
Branko Đerić 1948– 22 aprile 1992 20 gennaio 1993 Partito Democratico Serbo
Vladimir Lukić 1933– 20 gennaio 1993 18 agosto 1994 Partito Democratico Serbo
Dušan Kozić 1958– 18 agosto 1994 16 ottobre 1995 Partito Democratico Serbo
Rajko Kasagić 1942– 16 ottobre 1995 18 maggio 1996 Partito Democratico Serbo
Gojko Kličković 1955– 18 maggio 1996 31 gennaio 1998 Partito Democratico Serbo
Milorad Dodik (1°) 1959– 31 gennaio 1998 16 gennaio 2001 Partito dei Social Democratici Indipendenti
Mladen Ivanić 1958– 16 gennaio 2001 17 gennaio 2003 Partito del Progresso Democratico
Dragan Mikerević 1955– 17 gennaio 2003 17 febbraio 2005 Partito del Progresso Democratico
Pero Bukejlović 1946– 17 febbraio 2005 28 febbraio 2006 Partito Democratico Serbo
Milorad Dodik (2°) 1959– 28 febbraio 2006 15 novembre 2010 Alleanza dei Social Democratici Indipendenti
Anton Kasipović* 1956– 15 novembre 2010 29 dicembre 2010 Indipendente
Aleksandar Džombić 1968– 29 dicembre 2010 In carica Alleanza dei Social Democratici Indipendenti

*ad interim

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]