Primetime Creative Arts Emmy Award 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Premi Emmy 2013.

La cerimonia di consegna dei Primetime Creative Arts Emmy Award 2013 si è tenuta il 15 settembre 2013 presso il Nokia Theatre di Los Angeles[1]. Gli highlights della cerimonia sono trasmessi negli Stati Uniti dal canale FXX il 21 settembre, la vigilia della cerimonia della 65ª edizione dei Primetime Emmy Award.

Tra gli artisti chiamati ad esibirsi e/o ad annunciare i vincitori si sono alternati: Heidi Klum; Tim Gunn e Jon Murray; Joel Mchale e Dan Harmon; Margo Martindale; Mark Burnett e Roma Downey; Scott Bakula e Jerry Weintraub; Nolan Gould; Mark Cuban; Daymond John; Kevin O'Leary; Lori Greiner e Robert Herjavec; Cobie Smulders e Pamela Fryman; Joelle Carter e Graham Yost; Yeardley Smith; Gilbert Gottfried; Chris Parnell; Robert Smigel; Mckenzie Westmore; Jamie Hyneman e Adam Savage; Linda Cardellini, Rupert Friend, Katharine McPhee, Rickey Minor; Matthew Weiner; e Neil Patrick Harris[2].

Le candidature erano state annunciate il 18 luglio 2013[1].

Segue la lista completa delle categorie con i rispettivi candidati. I vincitori sono indicati in grassetto in cima all'elenco di ciascuna categoria.

Indice

Programmi televisivi[modifica | modifica sorgente]

Miglior programma d'animazione[modifica | modifica sorgente]

Miglior programma per bambini[modifica | modifica sorgente]

  • Nick News with Linda Ellerbee

Miglior speciale[modifica | modifica sorgente]

Miglior corto live-action[modifica | modifica sorgente]

Miglior corto non-fiction[modifica | modifica sorgente]

  • Remembering 9/11 di History.com
    • 30 Rock: The Final Season di NBC.com
    • Comedians In Cars Getting Coffee di Crackle.com
    • Jay Leno's Garage di JayLenosGarage.com
    • The Office: The Farewells di NBC.com
    • Top Chef: Last Chance Kitchen di BravoTV.com

Miglior corto animato[modifica | modifica sorgente]

Recitazione, doppiaggio e conduzione televisiva[modifica | modifica sorgente]

Miglior attore guest star in una serie tv drammatica[modifica | modifica sorgente]

Miglior attrice guest star in una serie tv drammatica[modifica | modifica sorgente]

Miglior attore guest star in una serie tv commedia[modifica | modifica sorgente]

Miglior attrice guest star in una serie tv commedia[modifica | modifica sorgente]

Miglior doppiatore[modifica | modifica sorgente]

Acconciature[modifica | modifica sorgente]

Migliori acconciature per una serie single-camera[modifica | modifica sorgente]

Migliori acconciature per una serie multi-camera o speciale[modifica | modifica sorgente]

Migliori acconciature per una miniserie o film[modifica | modifica sorgente]

Casting[modifica | modifica sorgente]

Miglior casting per una miniserie, film o speciale[modifica | modifica sorgente]

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Miglior composizione musicale per una serie tv[modifica | modifica sorgente]

Miglior composizione musicale per una miniserie, film o speciale[modifica | modifica sorgente]

Miglior direzione musicale[modifica | modifica sorgente]

Migliori musiche e testi originali[modifica | modifica sorgente]

Miglior tema musicale originale di una sigla[modifica | modifica sorgente]

Coreografia[modifica | modifica sorgente]

Tradizionalmente parte dei Primetime Creative Arts Emmy Award, il premio per la miglior coreografia è assegnato per la prima volta durante la cerimonia principale[3].

Costumi[modifica | modifica sorgente]

Migliori costumi per un serie tv[modifica | modifica sorgente]

Migliori costumi per una miniserie, film o speciale[modifica | modifica sorgente]

Direzione artistica[modifica | modifica sorgente]

Miglior direzione artistica per una serie multi-camera[modifica | modifica sorgente]

Miglior direzione artistica per una serie single-camera[modifica | modifica sorgente]

Miglior direzione artistica per una miniserie o film[modifica | modifica sorgente]

Miglior direzione artistica per un programma varietà o non-fiction[modifica | modifica sorgente]

Effetti visivi[modifica | modifica sorgente]

Migliori effetti speciali visivi[modifica | modifica sorgente]

Migliori effetti speciali visivi di supporto[modifica | modifica sorgente]

Fotografia[modifica | modifica sorgente]

Miglior fotografia per una serie multi-camera[modifica | modifica sorgente]

Miglior fotografia per una serie single-camera[modifica | modifica sorgente]

Miglior fotografia per una miniserie o film[modifica | modifica sorgente]

Miglior fotografia per un programma non-fiction[modifica | modifica sorgente]

Miglior fotografia per un reality[modifica | modifica sorgente]

Illuminazione[modifica | modifica sorgente]

Miglior illuminazione per un varietà[modifica | modifica sorgente]

Miglior illuminazione per uno speciale varietà[modifica | modifica sorgente]

  • Al Gurdon, Robert Barnhart, Dave Grill e Michael Owen, per lo spettacolo di Beyoncé durante l'intervallo del Super Bowl XLVII
    • Robert Barnhart e David Grillper, per Andrea Bocelli: Love in Portofino
    • Allen Branton, Kevin Lawson e Felix Peralta, per la 2013 Rock and Roll Hall of Fame Induction Ceremony
    • Robert A. Dickinson, Jon Kusner, Travis Hagenbuch e Harrison Lippman, per i Grammy Awards 2013
    • Robert A. Dickinson, Robert Barnhart, Jon Kusner e Andy O'Reilly, per i premi Oscar 2013
    • Patrick Woodroffe, Adam Bassett, Al Gurdon e Tim Routledge, per la cerimonia di apertura dei Giochi della XXX Olimpiade

Montaggio[modifica | modifica sorgente]

Montaggio video[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio video per una serie drammatica single-camera[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio video per una serie commedia single-camera[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio video per una serie commedia multi-camera[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio video per una miniserie o film single-camera[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio video per corti e speciali varietà[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio video per un programma non-fiction[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio video per un reality[modifica | modifica sorgente]

  • Montatori di Deadliest Catch, per la puntata Mutiny on the Bering Sea
    • Montatori di The Amazing Race, per la puntata Be Safe and Don't Hit a Cow
    • Montatori di Project Runway, per la puntata A Times Square Anniversary Party
    • Montatori di Project Runway, per la puntata Europe, Here We Come
    • Montatori di Survivor, per la puntata Zipping Over The Cuckoo's Nest

Montaggio audio[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio audio per una serie tv[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio audio per una miniserie, film o speciale[modifica | modifica sorgente]

Miglior montaggio audio per un programma non-fiction (single o multi-camera)[modifica | modifica sorgente]

Missaggio[modifica | modifica sorgente]

Miglior missaggio per una serie drammatica o commedia (episodi di un'ora)[modifica | modifica sorgente]

Miglior missaggio per una serie drammatica o commedia (episodi di mezz'ora) e d'animazione[modifica | modifica sorgente]

Miglior missaggio per una miniserie o film[modifica | modifica sorgente]

Miglior missaggio per un varietà o speciale[modifica | modifica sorgente]

Miglior missaggio per un programma non-fiction[modifica | modifica sorgente]

Pubblicità[modifica | modifica sorgente]

Miglior pubblicità commerciale[modifica | modifica sorgente]

Regia[modifica | modifica sorgente]

Miglior regia per un programma non-fiction[modifica | modifica sorgente]

Riprese[modifica | modifica sorgente]

Miglior direzione tecnica, operazioni di ripresa e controllo video per una serie tv[modifica | modifica sorgente]

Miglior direzione tecnica, operazioni di ripresa e controllo video per una miniserie, film o speciale[modifica | modifica sorgente]

Sceneggiatura[modifica | modifica sorgente]

Miglior sceneggiatura per uno speciale varietà[modifica | modifica sorgente]

Sigla[modifica | modifica sorgente]

Miglior design di una sigla[modifica | modifica sorgente]

Stunt[modifica | modifica sorgente]

Miglior coordinamento stunt per una serie drammatica, miniserie o film[modifica | modifica sorgente]

Miglior coordinamento stunt per una serie commedia o varietà[modifica | modifica sorgente]

Trucco[modifica | modifica sorgente]

Miglior trucco per una serie single-camera (non prostetico)[modifica | modifica sorgente]

Miglior trucco per una serie multi-camera o speciale (non prostetico)[modifica | modifica sorgente]

Miglior trucco per una miniserie o film (non prostetico)[modifica | modifica sorgente]

Miglior trucco prostetico per una serie, miniserie, film o speciale[modifica | modifica sorgente]

Media interattivi[modifica | modifica sorgente]

Miglior programma interattivo[modifica | modifica sorgente]

  • Night of Too Many Stars: America Comes Together for Autism Programs di ComedyCentral.com
    • Bravo's Top Chef Interactive Experience di BravoTV.com
    • Game of Thrones Season Three Enhanced Digital Experience di HBO.com
    • The Homeland SHO Sync Experience di SHO.com
    • Killing Lincoln di NatGeoTV.com
    • The Team Coco Sync Multi-Screen Experience di TeamCoco.com
    • The Walking Dead Story Sync di AMCTV.com

Governors Award[modifica | modifica sorgente]

A June Foray[4]

Premi della giuria[modifica | modifica sorgente]

I vincitori dei premi della giuria, anch'essi assegnati durante la cerimonia dei Creative Arts Emmy Award, sono stati annunciati durante il mese di agosto 2013[5][6]. Tali premi non prevedono candidature ufficiali: le opere proposte dagli addetti ai lavori vengono giudicate da una ristretta e selezionata giuria di professionisti, i quali decidono se il lavoro visionato è meritevole di un premio Emmy. Per l'assegnazione di un premio la decisione deve essere unanime.

Miglior realizzazione individuale nell'animazione[modifica | modifica sorgente]

Migliori costumi per un varietà o speciale[modifica | modifica sorgente]

Eccezionali meriti nella produzione di documentari[modifica | modifica sorgente]

Miglior realizzazione creativa nell'interattività multimediale[modifica | modifica sorgente]

  • Sottocategoria narrazione multipiattaforma: Top Chef's Last Chance Kitchen di BravoTV.com
  • Sottocategoria programma interattivo originale: The Lizzie Bennet Diaries
  • Sottocategoria esperienza social: Oprah's Lifeclass di Oprah.com
  • Sottocategoria esperienza utente e progettazione visiva: The Nick App di Nickelodeon

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) 2013 Primetime Emmy Awards Calendar (PDF), Academy of Television Arts & Sciences. URL consultato il 10 giugno 2013.
  2. ^ (EN) Creative Arts Emmy Presenter List Grows in Emmys.com, Academy of Television Arts & Sciences, 10 settembre 2013. URL consultato il 16 settembre 2013.
  3. ^ (EN) Renee Camus, Dance on TV Gets its "Chorus Line" Moment in Los Angeles Magazine, 16 settembre 2013. URL consultato il 17 settembre 2013.
  4. ^ (EN) June Foray to be Honored with Governors Award in Emmys.com, Academy of Television Arts & Sciences, 27 agosto 2013. URL consultato il 5 settembre 2013.
  5. ^ (EN) First Juried Winners Announced in Emmys.tv, Academy of Television Arts & Sciences, 13 agosto 2013. URL consultato il 9 settembre 2013.
  6. ^ (EN) Release: Immersive and Interactive Digital Media Programs to Receive Emmys in Emmys.tv, Academy of Television Arts & Sciences, 22 agosto 2013. URL consultato il 9 settembre 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Premi Emmy
Cerimonie di premiazione: 1949 · 1950 · 1951 · 1952  · 1953 · 1954 · 1955 · 1956 · 1957 · 1958 · 1959 · 1960 · 1961 · 1962 · 1963 · 1964 · 1965 · 1966 · 1967 · 1968 · 1969 · 1970 · 1971 · 1972 · 1973 · 1974 · 1975 · 1976 · 1977 · 1978 · 1979 · 1980 · 1981 · 1982 · 1983 · 1984 · 1985 · 1986 · 1987 · 1988 · 1989 · 1990 · 1991 · 1992 · 1993 · 1994 · 1995 · 1996 · 1997 · 1998 · 1999 · 2000 · 2001 · 2002 · 2003 · 2004 · 2005 · 2006 · 2007 · 2008 · 2009 · 2010 · 2011 · 2012 · 2013 · 2014
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione