Prime Suspect (serie televisiva 1991)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prime Suspect
Prime Suspect.png
Titolo originale Prime Suspect
Paese Regno Unito
Anno 1991-2006
Formato serie TV
Genere poliziesco
Stagioni 7
Episodi 14
Durata 100 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Aspect ratio 4:3 (st. 1-5)
16:9 (st. 6-7)
Colore colore
Audio stereo
Crediti
Ideatore Lynda La Plante
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Casa di produzione Granata Television, ITV Productions
Prima visione
Prima TV Regno Unito
Dal 7 aprile 1991
Al 22 ottobre 2006
Rete televisiva ITV
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 13 febbraio 2007
Al marzo 2007
Rete televisiva Hallmark Channel
Opere audiovisive correlate
Remake Prime Suspect

Prime Suspect è una serie televisiva britannica creata da Lynda La Plante e prodotta da Granata Television per ITV. Trasmessa tra il 1991 e il 2006, la serie ha per protagonista Helen Mirren nel ruolo del poliziotto Jane Tennison, detective della squadra omicidi di Scotland Yard.

In Italia è andata in onda in prima visione sul canale satellitare Hallmark Channel tra i mesi di febbraio e marzo 2007. Tutte le stagioni sono state pubblicate in dvd con doppio audio da Malavasi Editore, che ne ha curato l'edizione italiana.

Nel 2011 la rete statunitense NBC, grazie ad un accordo con il network ITV, ha prodotto un remake dal titolo omonimo: Prime Suspect.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Episodi di Prime Suspect (serie televisiva 1991).

La serie è composta complessivamente da quattordici episodi andati in onda nell'arco di sette stagioni tra il 7 aprile 1991 e il 22 ottobre 2006. Ogni episodio ha una durata di circa 100 minuti, eccetto l'unico episodio della quinta stagione che ha una durata doppia.

Stagione Episodi Prima TV Regno Unito Prima TV Italia
Prima stagione 2 1991 2007
Seconda stagione 2 1992 2007
Terza stagione 2 1993 2007
Quarta stagione 3 1995 2007
Quinta stagione 1 1996 2007
Sesta stagione 2 2003 2007
Settima stagione 2 2006 2007

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha ricevuto numerosi premi:

  • Emmy Awards
    • Nel 1993 premio per la miglior miniserie o film tv
    • Nel 1993 premio per la miglior attrice protagonista in una miniserie o film tv a Helen Mirren
    • Nel 1994 premio per la miglior miniserie o film tv
    • Nel 1996 premio per la miglior attrice protagonista in una miniserie o film tv a Helen Mirren
    • Nel 1997 premio per la miglior miniserie o film tv
    • Nel 2007 premio per la miglior attrice protagonista in una miniserie o film tv a Helen Mirren
    • Nel 2007 premio per la miglior regia per una miniserie o film tv a Philip Martin
    • Nel 2007 premio per la miglior sceneggiatura per una miniserie o film tv a Frank Deasy
  • Eddie Awards
    • Nel 2007 premio per la miglior miniserie o film tv
  • Edgar Allan Poe Awards
    • Nel 1992 premio per il miglior miniserie o film tv
    • Nel 1993 premio per il miglior miniserie o film tv
    • Nel 1994 premio per il miglior miniserie o film tv
  • Peabody Awards
    • Nel 1993 premio Peabody Award alla Granada Television e alla WGBH Boston
  • PGA Awards
    • Nel 1996 premio per i produttori televisivi dell'anno a Sally Head, Rebecca Eaton, Paul Marcus e Brian Park

Parodie[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1997, in occasione di una raccolta fondi per l'associazione Comic Relief, è stato trasmesso un episodio intitolato Prime Cracker, un crossover-parodia tra le serie Prime Suspect e Cracker, con entrambi i protagonisti (Helen Mirren e Robbie Coltrane) nei rispettivi ruoli[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Comic Relief - Prime Cracker, episodio disponibile sul canale ufficiale YouTube del Red Noise Day di Comic Relief

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione