Prima ti sposo, poi ti rovino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prima ti sposo, poi ti rovino
Prima ti sposo poi ti rovino DVD.png
George Clooney e Catherine Zeta-Jones in una scena del film
Titolo originale Intolerable Cruelty
Paese di produzione USA
Anno 2003
Durata 100 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, romantico
Regia Joel Coen
Soggetto Joel Coen, Ethan Coen, Robert Ramsey, Matthew Stone, John Romano
Sceneggiatura Joel Coen, Ethan Coen, Robert Ramsey, Matthew Stone
Fotografia Roger Deakins
Montaggio Roderick Jaynes
Musiche Carter Burwell
Scenografia Leslie McDonald
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Prima ti sposo, poi ti rovino (Intolerable Cruelty) è un film del 2003 diretto dai fratelli Coen.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Miles Massey è un abile avvocato matrimonialista che riesce a vincere una causa contro la bella Marylin. I due continuano a incontrarsi e Miles si innamora di lei. Marylin è sposata con un ricco signore che ha avuto una piccola scappatella, e quindi la moglie vuole il divorzio. Ma Marylin si è già sposata con un altro uomo, ricco petroliere. Ma il suo precedente marito decede improvvisamente, mentre lei si sposa a Las Vegas con Miles Massey. Nel testamento dell'uomo, scritto qualche anno prima, quando i due erano ancora sposati, c'era scritto che tutto ciò che possedeva spettava a Marylin...

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Questo film segna la seconda collaborazione di Clooney con i fratelli Coen. Il primo fu Fratello, dove sei?
  • L'incasso complessivo del film è stato di 120.217.409 dollari. [senza fonte]
  • Catherine Zeta-Jones è approdata sul set appena qualche giorno dopo aver terminato le riprese di Chicago, incinta già di qualche mese.
  • Il personaggio interpretato da George Clooney è ossessionato dalla cura dei denti, così come il suo personaggio in Fratello, dove sei? era ossessionato dalla cura dei capelli.
  • La giudice di colore nella scena del primo divorzio di Marylin si chiama Marva Munson, come la affittacamere di Ladykillers.
  • Il personaggio di Billy Bob Thornton parla velocissimo, per contrasto con la lentezza con cui il suo personaggio parlava in "L'uomo che non c'era"
  • Il "beep" delle apparecchiature mediche del socio anziano dello studio sono riprese direttamente dal suono di un segnale radar in "2001 - Odissea nello spazio"
  • Quando Joe Fischietto si spara per errore, il foro del proiettile nel vetro forma il disegno di un cuore.
  • In un cortocircuito beffardo, il programma televisivo al quale Miles sta assistendo casualmente quando capisce di essere stato truffato è, palesemente, la parodia di E.R. Medici in prima linea, il telefilm che ha reso famoso George Clooney, interprete di Miles.
  • Ugualmente ironico è il fatto che il tormentone del film è la stipula di accordi prematrimoniali blindati e Catherine Zeta-Jones è assurta agli onori delle cronache inizialmente per l'accordo con il marito Michael Douglas.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema