Giovani, carine e bugiarde (serie di romanzi)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sara Shepard, l'autrice della serie.

Giovani, carine e bugiarde (Pretty Little Liars) è una serie di romanzi per giovani adulti scritta dall'autrice statunitense Sara Shepard.

La serie segue la vita di quattro adolescenti la quale amicizia inizia a sgretolarsi, in seguito alla scomparsa di Alison DiLaurentis, loro amica e hit girl della scuola. Un anno dopo, quando le ragazze sono al terzo anno della scuola superiore, il corpo di Alison viene trovato e le quattro, riavvicinatesi, iniziano a ricevere messaggi da uno strano personaggio che usa l'alias "A" e che minaccia di rivelare i loro segreti per ottenere vendetta.

Il primo romanzo Pretty Little Liars è stato pubblicato in America nel 2006. In Italia invece nel 2011 dalla Newton Compton con il titolo Giovani, carine e bugiarde.

Dai libri è stata tratta una serie televisiva Pretty Little Liars, visibile sulla rete ABC Family, il cui cast è formato da: Ashley Benson, Lucy Hale, Shay Mitchell, Troian Bellisario, Sasha Pieterse, Tammin Sursok, Ian Harding e Keegan Allen.

Caratteristiche dell'opera[modifica | modifica wikitesto]

La serie racconta la vita di quattro ragazze adolescenti, Aria Montgomery, Emily Fields, Hanna Marin e Spencer Hastings, il cui gruppo si divide dopo la scomparsa della loro miglior amica, Alison DiLaurentis. Un anno dopo la scomparsa dell'amica, le quattro iniziano a ricevere messaggi di testo da una fonte anonima, "A", che minaccia di rivelare i loro segreti, compresi quelli che pensavano di aver rivelato solo ad Alison. Poco dopo l'inizio dei messaggi, il corpo di Alison viene ritrovato.

La serie è divisa in tre parti, la prima e la seconda di quattro romanzi ciascuna e la terza di cinque. Il sesto romanzo della terza serie è previsto per dicembre 2012. La storia si basa sulla ricerca dell'identità di "A", toccando temi tipicamente adolescenziali, come il bullismo, la tossicodipendenza, l'alcolismo e l'omosessualità.

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Spencer Hastings: è una ragazza estremamente competitiva, che si sforza di essere perfetta in ogni cosa che fa. Spencer è disposta a fare qualsiasi cosa per vincere, spesso a scapito di sé stessa e degli altri. Spesso trae conclusioni affrettate e soffre di IED, quando ritroveranno il corpo di Alison sarà tormentata dal rimorso di essere stata lei ad ucciderla durante quella stessa notte a causa di un litigio. Molto più avanti, Spencer scoprirà di essere la sorellastra paterna di Alison e Courtney, una scoperta che causerà il divorzio dei suoi genitori. Nel decimo libro soffrirà di allucinazioni e paranoia causate da un forte senso di colpa.
  • Hanna Marin: è una ragazza molto carina e appassionata di moda che ha preso il posto di Alison come ragazza più popolare della scuola. Soffre di bulimia e anoressia nervosa a causa dell'insicurezza sul suo aspetto fisico, una condizione provocata da un passato sovrappeso. Volubile e distratta, spesso agisce d'impulso. Dopo la scomparsa di Alison, è diventata la migliore amica di Mona, ignorando che fosse lei ad essere "A". I genitori di Hanna hanno divorziato quando lei era più piccola, a causa di una relazione del padre con Isabel, poi diventata la seconda moglie dell'uomo e madre di Kate, coetanea di Hannah e in forte rivalità con lei. Per un breve periodo Hanna viene inviata ad un istituto psichiatrico da suo padre, credendo che i suoi disturbi alimentari siano nati a causa dello stress.
  • Aria Montgomery: è una ragazza indipendente e dall'animo artistico la cui famiglia si è ritrasferita di nuovo a Rosewood dopo tre anni sabbatici in Islanda. Prima della scomparsa di Alison, Aria scopre che suo padre ha una relazione con una sua studentessa, che aveva nascosto alla madre per non rovinare il matrimonio dei genitori. Il suoi genitori divorzieranno comunque e il padre di Aria sposa l'ex allieva. È probabile che sia stata Aria ad aver ucciso Tabitha dopo averla spinta giù dal tetto dell'hotel.
  • Emily Fields: è una ragazza timida e una provetta nuotatrice. Nel secondo libro decide di abbandonare il nuoto, ritornando però sui propri passi. Era molto innamorata di Alison (in realtà Courtney), arrivando anche a baciarla, ma cerca in ogni modo di nascondere la propria omosessualità. Il segreto viene divulgato dalla prima "A" , quando vengono rese note alcune fotografie che la ritraggono mentre bacia Maya. In un primo momento i suoi genitori non accettano il suo orientamento, troppo sconvolti dalla notizia. Dopo la rottura con Maya, Emily conosce un ragazzo, Isacc, e capisce di essere bisessuale. Con questo ragazzo inizierà una relazione, perdendo la verginità, e come sarà rivelato nel nono libro, rimarrà incinta. All'insaputa di gran parte della sua famiglia, dà alla luce la bambina dandola però in adozione. Nonostante questo, riesce a vincere una borsa di studio per il nuoto per la UNC.
  • Courtney DiLaurentis, è una ragazza che ha sofferto per gran parte della sua breve e dolorosa vita: la sorella gemella Alison era una pazza che la costringeva a scambiarsi l'identità e infine è riuscita a convincere i genitori che era invece Courtney a essere mentalmente instabile, mandandola al manicomio. Alcuni anni dopo mentre le era stato concesso di tornare brevemente a casa durante le vacanze estive si vendica e tramite dei sotterfugi riesce a scambiare la sua identità con quella di Alison e internarla al suo posto al manicomio. Respinge le amiche di quest'ultima e si crea un gruppetto di amiche scelte da lei stessa poiché simili a lei, composto da Aria Montgomery, Hanna Marin, Emily Fields (l'amica alla quale sembra tenere di più) e Spencer Hastings; tuttavia a causa della popolarità della sorella le è capitato a volte di assumere una personalità antipatica uguale a quella di Alison e spesso si divertiva a prendere in giro chi le stava intorno, pure le amiche. Nonostante ciò riesce a stringere una forte amicizia con Jenna Cavanaugh e per tentare di vendicare gli abusi che essa subiva dal fratellastro Toby, lanciò dei petardi nel garage di Jenna e Toby, credendo che dentro ci fosse quest'ultimo mentre in realtà c'erano la stessa Jenna e l'amica di questa, Mona, e involontariamente accecò la prima e creò molte cicatrici sul ventre alla seconda. Un giorno quando Alison fuggì dal manicomio, Courtney e le sue amate amiche stavano facendo un pigiama party fino a che Courtney non si accorse che la sorella le stava spiando e andò a cercarla incampando però in Spencer (furiosa perché Courtney sapeva della sua relazione segreta con uno dei fidanzati di sua sorella Melissa e aveva minacciato che se non l'avesse informata ci avrebbe pensato lei a farlo) che la spinge violentemente contro un albero pentendosene subito e, credendo di averla ferita, la lascia da sola; Courtney si riprende, ma non ha tempo di raggiungere Spencer e chiarire la faccenda che Alison la attacca e nel momento in cui si sta difendendo Courtney le rivela che l'unica cosa che voleva era che loro due si volessero bene come delle sorelle e Alison controbatte dicendo che vorrebbe ucciderla ma non ci riesce. Subito dopo una figura misteriosa aiuta Alison a liberarsi dalla presa di Courtney e insieme la uccidono, spingendola dentro il buco di un foro di un gazebo. Poco prima di morire Courtney riconosce entrambe le voci dei suoi assassini.
  • "A": è l'antagonista principale della serie, un estorsore a conoscenza dei segreti più profondi ed intimi delle bugiarde che le perseguita con sms, biglietti e messaggi, firmati tutti dalla lettera "A", ed usa questi segreti per vendicarsi delle ragazze. Nel corso della storia sono comparse tre "A":
    • La prima "A" era Mona Vanderwaal: ha delle cicatrici sullo stomaco a causa di uno scherzo di Alison DiLaurentis e ha scoperto i segreti delle bugiarde leggendo il diario di Alison; durante uno scontro fisico con Spencer Hastings, viene spinta sul bordo di una cava e muore cadendo.
    • La seconda "A" era Alison Di Laurentis, considerata morta dopo un incendio in casa: ha ucciso Courtney DiLaurentis (sua sorella gemella), Jenna Cavanaugh e Ian Thomas e ha anche tentato di uccidere le bugiarde e la sorella di Spencer, Melissa.
    • La terza "A" appare dopo che le bugiarde hanno accidentalmente ucciso una ragazza durante una vacanza in Giamaica.

Serie di libri[modifica | modifica wikitesto]

Prima parte[modifica | modifica wikitesto]

Giovani, carine e bugiarde. Deliziose[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Pretty Little Liars. Pubblicato negli USA nel 2006; in Italia nel 2011.

Il gruppo di Alison Di Laurentis era formato da cinque ragazze che lei stessa aveva scelto: Aria Montgomery, Hanna Marin, Spencer Hastings, Emily Fields e se stessa. La notte dell'ultimo giorno di seconda superiore Spencer ospita tutte le ragazze per un pigiama party. Quando Alison e Spencer litigano, Alison esce dalla stanza e svanisce nella notte. Tre anni dopo la scomparsa di Alison, Aria ritorna a Rosewood dopo aver vissuto in Islanda e incontra un uomo misterioso e seducente di nome Ezra Fitz in un bar ed esce con lui. Si scopre che è il suo nuovo insegnante di letteratura al liceo e questo rende la situazione difficile per entrambi. Hanna Marin, che era grassa e impopolare, ora è una nuova ragazza ed adesso la sua migliore amica è Mona Vanderwaal. Le due si divertivano mentre rubavano nei centri commerciali, ma Hanna viene scoperta e di conseguenza arrestata. Per evitare il disonore la madre risolve il problema, ma deve pagare il centro commerciale per far cadere le accuse. Spencer conosce il nuovo fidanzato della sorella Melissa, Wren. Si sente molto attratta da lui e ben presto capisce di provare un sentimento che va oltre la familiarità. Emily Fields incontra la nuova vicina, che abita nella casa di Alison, Maya St. Germain, ed esplora un lato della sua personalità che aveva seppellito da quando Alison era scomparsa: Maya diventa più di un'amica per Emily, ma lei si ostina reprimere i suoi sentimenti. Nel bel mezzo di quella che sembra solo essere la storia della vita di alcune adolescenti qualunque, appare un misterioso personaggio, "A". "A" invia SMS ed email ad Aria, Hanna, Spencer ed Emily, minacciando di rivelare i loro segreti più oscuri, alcuni segreti a cui solo Alison era a conoscenza e di alcuni segreti che sono nati dopo la sua scomparsa e mai detto a nessuno. Tutto fa sembrare che il misterioso "A" sia Alison, viva e ritornata per sempre. Tuttavia, gli St. Germain fanno una scoperta raccapricciante durante i lavori di casa: trovano il cadavere di Alison Di Laurentis. Durante il suo funerale, Aria, Spencer, Hanna ed Emily sono scioccate nel vedere anche Toby e Jenna Cavanaugh. Questo riporta alla memoria "L'affare Jenna", il segreto più oscuro che le ragazze, compresa Alison, hanno condiviso e hanno giurato di portare fino alle loro tombe. Prima di lasciare il funerale, le quattro ragazze ricevono un messaggio di testo da "A", che afferma che lei, intesa come se fosse Alison, è ancora qui e sa tutto.

Giovani, carine e bugiarde. Divine[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Flawless. Pubblicato negli USA nel 2007; in Italia nel 2011.

"A" rinfaccia ad Emily la sua sessualità e i suoi crescenti sentimenti per Maya e fa pressioni ad Hanna perché racconti a Naomi e Riley, le sue rivali, che Sean l'ha lasciata e che lei soffre di bulimia. Hanna è scioccata quando "A" le rivela che Sean è ora interessato a perseguire una relazione con Aria, che nasconde ancora la sua relazione con Ezra. "A" dice ad Aria di sbarazzarsi di Meredith o di dire la verità a sua madre. "A" rivela anche a Melissa che Spencer è stata segretamente fidanzata con Wren, l'ex-fidanzato di Melissa. Emily incontra Toby fuori dalla scuola e loro cominciano ad avere una relazione. Aria segue il suggerimento di "A" e incontra Meredith, amante di Byron, ad un allenamento di yoga. Lei cerca di convincerla a rompere con il padre, ma lei si rifiuta, dicendo che sono innamorati. Hanna viene condannata a dare una mano alla clinica per ustionati del padre di Sean, e visita il V Club sperando di riprendere la sua relazione con Sean. Ma le scoperte di Aria la guidano tra le braccia di Sean, e iniziano una relazione. Spencer, essendo infuriata perché i suoi genitori hanno annullato le sue carte di credito poiché ha visto Wren, continua a vederlo. Lo stress degli avvenimenti causa a Spencer voti bassi, e segue il consiglio di copiare uno dei temi di Melissa. Le cose saltano a galla alla Foxy, un evento sociale di beneficenza. Hanna sguscia fuori dalla sua cena padre-figlia che si scopre essere una riunione di famiglia con suo padre, Kate e Isabel, dopo aver ricevuto un messaggio che dice che Sean è lì con un'altra ragazza. Emily ottiene una lettura dei tarocchi che le rinfaccia la sua sessualità e se na va via con Toby, sentendosi turbata. Spencer va con Adrew, solo per ingannare la sua famiglia mentre si vede con Wren, sconvolgendo Adrew e sentendosi in colpa. E Aria va con Sean. Hanna è arrabbiata quando scopre i due insieme e vomita dallo stress. Ma Spencer ha capito che i messaggi significano che A è al ballo, e pensa che A sia Toby. Chiama Hanna e Aria e cerca di trovare Toby ma lui se n'è andato con Eyt quindi

un campo di grano vicino alla casa di Emily, e lei ammette di essere lesbica. Ma alcuni commenti di Toby la inducono a pensare che lui abbia ucciso Alison, e lei corre a casa. Toby cerca di entrare, ma Emily dice che sa quello che ha fatto, e lui, nel panico, scappa. Il giorno dopo, Hanna viene rimproverata per aver dato del Percocet a Kate, e Spencer viene abbandonata da Wren, che vuole ritornare con Melissa, ma lei non lo vuole e sta pensando di mollarlo più tardi. La notizia dell'auto della polizia a casa di Emily fa spaventare le tre ragazze, ma è Toby che è morto suicidandosi. Jenna dice qualcosa che induce Spencer a rivelare il motivo che ha causato la cecità di Jenna: Toby molestava Jenna, e la vista di ciò ha causato il misfatto di Alison. Toby non è A, poiché Emily riceve un ultimo messaggio: Non è finita fin quanto non lo dice A!

Giovani, carine e bugiarde. Perfette[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Perfect. Pubblicato negli USA nel 2007; in Italia nel 2012.

Aria diventa senzatetto dopo aver umiliato Meredith, la nuova fidanzata di suo padre; va a vivere con il suo nuovo ragazzo, Sean Ackard. Anche se la loro storia d'amore è terminata in Flawless, lei comincia a vedere di nuovo il suo insegnante di letteratura, Ezra Fitz: ciò la fa sentire male e si identifica alla protagonista de La Lettera Scarlatta per aver tradito il suo ragazzo. "A" rivela il segreto di Emily, che conduce i Fields a dire alla loro figlia che, se non avesse risolto il suo problema. sarebbe stata mandata in Iowa alla fattoria di sua zia. Emily però si rende conto che non può cambiare quello che è e ciò che sente per Maya e la situazione è presto scoperta dai suoi genitori. Spencer è nominata per l'Orchidea d'Oro per il saggio che si suppone lei abbia scritto, che in realtà apparteneva alla sorella maggiore Melissa, e "A" minaccia di rivelarlo se Spencer non l'avesse fatto. Spencer scopre che ha avuto un blackout quando era una bambina e che probabilmente ne ha avuto uno la notte in cui scomparve Alison. L'amicizia di Hanna con Mona Vanderwaal sta per finire perché Mona crede che lei passi più tempo con le sue vecchie amiche di seconda media. Hanna viene confortata da Lucas, un ragazzo che aveva una cotta per lei in prima media, prima di diventare impopolare. Dopo essere stata umiliata alla festa di compleanno di Mona, Hanna riceve un messaggio da "A" e riconosce il numero. Lei chiama subito Aria, Emily e Spencer chiedendo loro di incontrarla al parco giochi della Rosewood Day, al fine di rivelare chi è "A". Dopo che Ezra viene arrestato dalla polizia, inviata da Sean dopo aver ricevuto un messaggio da "A" rivelante il segreto di Aria, Aria guarda i suoi video fatti in casa della seconda media e si rende conto all'improvviso che Ian, il ragazzo di allora di Melissa, e Alison avrebbero potuto essere più che semplici conoscenti e che Spencer, dalla gelosia, avrebbe potuto uccidere Alison per questo motivo. Nel parco giochi, quando Hanna cerca di parlare con Aria ed Emily, viene investita da una macchina prima di poter dire loro chi è "A". Quando chiamano le emergenze, Aria ed Emily notano che Spencer stava guardando la scena dal bosco ed è scappata velocemente. Le ragazze ricevono un messaggio da "A" che afferma: Sapeva troppo. -A.

Giovani, carine e bugiarde. Incredibili[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Unbelievable. Pubblicato negli USA nel 2008; in Italia nel 2013.

Hanna capisce chi sia "A" (nel romanzo precedente) ma, a causa di una lesione alla testa, perde la memoria del giorno precedente, in modo da dimenticare l'identità di "A". Dopo che i genitori di Emily la trovano con Maya alla festa, la mandano a vivere con i suoi parenti in Iowa. Depressa, Emily corre via, tornando a casa solo quando vede i genitori dire, al telegiornale, che l'amano e accettano la sua sessualità.

Emily rompe con Maya quando la vede in procinto di baciare Trista, una ragazza dell'Iowa, che è venuta a trovarla.

Aria è costretta a trasferirsi con suo padre e la sua ex allieva e, senza volerlo, Meredith annuncia di essere incinta e che lei e Byron si sposeranno quando il divorzio di Ella e Byron sarà finalizzato. Quando alla classe di arte alla Hollis Aria diventa amica di Jenna, che dopo rivela la verità dietro a "L'affare Jenna", dicendo ad Aria che lei e Alison l'avevano programmato insieme per sbarazzarsi di Toby. La famiglia di Spencer scopre che lei ha barato nell'Orchidea d'Oro, ma mantengono il segreto per proteggere la loro reputazione. Spencer confessa a Melissa di aver baciato Ian e della sua relazione con Alison. Ammette anche che è spaventata di poter essere coinvolta con la morte di Alison. Presto "A" comincia a puntare pure a Mona, rinfacciandole delle cose del passato, così come quello che è successo alla sua festa con Hanna. Il fratello di Aria, Mike, comincia a rendersi conto che qualcosa sta turbando la sorella, e la spinge ad informare la polizia. Anche se preoccupato per quello che "A" potrebbe fare, Aria dice loro di "A", e che lui o lei è stato colui che ha cercato di uccidere Hanna. Le cinque ragazze iniziano a sospettare Melissa come assassino di Ali e, alla fine, Spencer e Mona decidono di andare alla stazione di polizia per denunciarla. Quando Emily fa un commento sarcastico ad Hanna, la sua memoria viene ripristinata e si ricorda improvvisamente la vera identità di "A": Mona. Aria, Emily e Hanna provano a contattare Spencer, ma i loro messaggi costanti fanno realizzare a Mona che hanno capito. Mona guida fino a Floating Man's Quarry, dicendo a Spencer lungo la strada che lei e Jenna erano amiche e che lei conosce la verità su "L'Affare Jenna". Ha trovato il diario di Alison il giorno in cui Maya si è trasferita e ha usato i segreti al suo interno per schernire le ragazze come "A". Spencer accusa Mona di aver ucciso Alison, ma Mona dice che è stato Ian a farlo perché Alison l'aveva ricattato per il loro rapporto. Nel frattempo, Aria, Emily e Hanna vanno alla stazione di polizia e dicono a Darren Wilden di Mona e Spencer quando Spencer riesce a comunicare loro dove si trovano. Mona dice a Spencer che negli ultimi giorni è cominciata a piacerle, anche se in origine aveva programmato di incolparla dell'assassinio di Alison e offre a Spencer l'opportunità di risparmiarle la vita se diventa "A" con lei, e loro potrebbero incolpare invece Melissa. Spencer rifiuta, e Mona l'attacca. Nella lotta, Spencer spinge accidentalmente Mona giù dalla scogliera la quale muore. Il corpo di Mona viene recuperato e la verità su "A" viene resa pubblica, il che aiuta a ripristinare i rapporti delle ragazze con le loro famiglia. Ian viene arrestato e le ragazze vanno alla sua udienza, dove si dichiara non colpevole. Come se ne vanno, le ragazze sono sollevate dal fatto che possono andare avanti e dimenticare "A", ma Emily intravede qualcuno che assomiglia ad Alison e non è sicura che questo accadrà mai.

Seconda parte[modifica | modifica wikitesto]

Giovani, carine e bugiarde. Cattive[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Wicked. Pubblicato negli USA nel 2008; in Italia nel 2014.

Un nuovo "A" appare e comincia a minacciare le ragazze con più messaggi di testo. Le ragazze pensano sia Ian. Emily si rende conto che in realtà è bisessuale quando s'innamora di Isaac, un ragazzo incontrato in chiesa, ma mantiene il segreto perché non crede che nessuno capirà. Ha paura di rivelare il suo passato ad Isaac, ma alla fine "A" la costringe a farlo e Isaac l'accetta per quella che è. Hanna, disperata di essere l'ape regina ancora una volta, forma un nuovo gruppo popolare con la sua sorellastra Kate Randall, Riley e Naomi. Dopo aver riflettuto sul comportamento dolce del suo gruppo nei suoi confronti, Hanna arriva a credere che Kate sta lavorando al progetto irrealizzato di Mona per distruggere la popolarità di Hanna. Così a casa di Spencer, Hanna dice a tutti il segreto di Kate su consiglio di "A" e Lucas rompe con lei per essersi comportata tanto male. Aria prova dei sentimenti per un uomo, Xavier, che aveva incontrato a una mostra d'arte, tuttavia, finisce per uscire con sua madre, mettendo a rischio il già traballante rapporto di Aria ed Ella. Trascurata dalla sua famiglia e sentendosi un'estranea, Spencer arriva a credere di essere stata adottata quando viene esclusa dal testamento della nonna, che diede i soldi ai suoi "nipoti biologici". Andrew racconta a Spencer di un sito web che collega bambini adottati alla loro vera madre. Ian continua a negare di aver ucciso Alison, e, infine, le ragazze scoprono il suo corpo nel bosco, e capiscono che è stato ucciso da "A", che quindi non è Ian, visto che arriva loro un messaggio con scritto "Sapeva troppo".

Killer[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Killer. Pubblicato negli USA nel 2009; in Italia è inedito.

Le ragazze scoprono che la persona che pensavano fosse l'assassino di Alison, Ian, è stato effettivamente ucciso. Emily copula con il suo ragazzo, Isaac, mentre la madre lo scopre e minaccia Emily, e ciò porta alla loro rottura. Aria si innamora di Jason Di Laurentis, finché non diventa freddo e distante. Spencer incontra una donna di nome Olivia Caldwell che lei pensa sia la sua vera madre, e cerca di trasferirsi a New York. Tuttavia, risulta essere una truffa, e Spencer perde tutti i suoi soldi per il college dopo averli usati per comprare un appartamento a New York City in modo che potesse stare vicino Olivia. L'appartamento risulta essere falso, rivelando che Olivia stava solamente utilizzando Spencer per guadagnare soldi, visto che l'agente immobiliare raccomandato da Olivia era in realtà suo marito. Alla festa di apertura per Radley, un ex "rifugio per la gioventù travagliata", Emily scopre la prova che Jason Di Laurentis era stato un paziente lì dopo aver inciampato in soffitta e aver trovato il vecchio libro Log-in/Log-out. Presto Hanna, Spencer, Aria ed Emily cominciano a credere che Jason e Darren Wilden avevano qualcosa a che fare con l'assassinio di Alison. Prima della morte di Ian, lui ha confermato i loro sospetti su Jason e Wilden. Qualcuno appicca il fuoco al bosco dietro casa di Spencer. Le ragazze vedono qualcuno che credono essere Alison, in realtà viva, scappare dal fuoco.

Heartless[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Heartless. Pubblicato negli USA nel 2010; in Italia è inedito.

Dopo l'incendio, nessuno crede alle ragazze quando insistono di aver visto Alison, e loro stesse iniziano a credere ti aver avuto un'allucinazione. "A" manda Emily a Lancaster, dove scopre che una ragazza Amish di nome Leah è scomparsa intorno al momento della morte di Ali. Emily scopre anche che Darren Wilden era stato Amish e ha lasciato la comunità. Lei crede che abbia ucciso Leah e che non deve essere considerato attendibile. Pensando di essere stata visitata dal fantasma di Alison, Aria va ad una seduta spiritica. Non impara niente ma incontra Noel Kahn, che le si avvicina e successivamente la bacia, dopo averla difesa ad una festa. Aria vede un'altra medium, che produce un messaggio scritto da Ali che dice "Ali ha ucciso Ali". Il padre di Hanna la manda in una clinica per impedire i suoi disturbi alimentari causati dallo stress dalla situazione di Ali. Hanna fa amicizia con un altro paziente di nome Iris, che comincia in seguito a sospettare avesse qualcosa a che fare con la more di Alison. "A" invia a Spencer dei messaggi che la portano a scoprire che suo padre ha avuto una relazione con la madre di Ali. Spencer realizza la possibilità che Ali e Jason siano suoi fratellastri, e sospetta che sua madre abbia ucciso Ali per questo. Spencer si confronta con i suoi genitori, ma sua madre è sconvolta, apprende infatti della relazione per la prima volta. Aria, Spencer, Emily e Hanna sono tutte arrestate per l'omicidio di Ali. Insieme in una cella di prigione, loro realizzano che "A" le ha ingannate facendogli credere che qualcun altro abbia ucciso Ali. Wilden rilascia le ragazze e dice loro che Billy Ford ha ucciso Ali. Emily lo riconosce come uno degli uomini che lavoravano sul gazebo di Ali. Billy è anche accusato dell'omicidio di Jenna Cavanaugh, e il lettore viene portato a chiedersi se Billy sia "A" o meno.

Wanted[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Wanted. Pubblicato negli USA nel 2010; in Italia è inedito.

Con l'assassino di Alison sotto processo, le bugiarde pensano di potersi rilassare. Tuttavia, sono scioccate di apprendere dell'esistenza della gemella di Alison, Courtney, quando viene presentata in una conferenza stampa. Courtney aveva trascorso la sua vita in una clinica (a causa dei suoi "problemi di salute"), e la sua esistenza era stata tenuta segreta dalla sua famiglia. Appena rilasciata, cerca di riprendere la vita di sua sorella e tenta un'amicizia con le vecchie amiche di Ali, e con l'inizio di una storia con Emily, che è molto felice. Courtney in seguito rivela la prova che lei è la vera Alison, spiegando che la sua gemella, Courtney, fingeva di essere lei la notte dell'omicidio. Anche se scettiche inizialmente, le ragazze iniziano lentamente a fidarsi di Alison. Anche se Spencer ritiene che Melissa sia l'assassina di Courtney, Alison sorprende le ragazze rivelando che lei è sia A che il killer. L'"Alison" con cui le bugiarde avevano fatto amicizia anni prima era in realtà Courtney, la quale era riuscita a ingannare tutti facendo credere di essere Alison, mentre quella vera è stata mandata alla clinica. Arrabbiata con le bugiarde che le hanno inconsapevolmente rovinato la vita, Alison ha tentato di uccidere le ragazze nella foresta con un incendio, ha ucciso Jenna (consapevole del fatto che Alison e Courtney fossero gemelle), e adesso progetta di ucciderle intrappolandole all'interno della casa dei Di Laurentis a Poconos e di dare fuoco alla casa. Le ragazze scoprono che Alison ha anche ucciso Ian e rapito Melissa riescono a liberarsi prima che la casa bruci grazie ad un passaggio segreto in cui Aria si ricorda di essersi nascosta per spaventare Jason qualche anno prima. Intrappolata all'interno della casa, Alison è da considerarsi morta, anche se il suo corpo non è mai stato trovato. Dopo l'incendio, Emily visita la tomba di Courtney nel tentativo di mettere al riposo la sua memoria con tante foto di loro due insieme e felici. Tuttavia, a conclusione del libro, si è lasciato intendere che in realtà Alison è sopravvissuta all'incendio e si è trasferita in una nuova città, sotto un nuovo nome (che è l'anagramma di Alison Di Laurentis).

Terza parte[modifica | modifica wikitesto]

Twisted[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Twisted. Pubblicato negli USA nel 2011; in Italia è inedito.

Vacanze di primavera del terzo anno, le ragazze vanno in vacanza in Giamaica, dove incontrano una ragazza che credono sia Alison, credendo sia sopravvissuta all'incendio. Le ragazze sono attaccate da "Ali" sulla cima dell'hotel in Giamaica, e nel tentativo di salvare Hanna, Aria spinge Ali giù dal tetto, apparentemente uccidendola. Un anno dopo le ragazze si sono divise ancora una volta. Aria ha difficoltà ad affrontare la nuova studentessa di scambio dei Kahn, Klaudia, che crea delle dolorose incomprensioni nella relazione di Aria con Noel, da cui è attratta. In un impeto di rabbia, Aria spinge Klaudia ferendola. Emily fa amicizia con una nuova ragazza, Chloe, e rivela di essere stata incinta avendo avuto dei rapporti sessuali con Isaac e che ha segretamente dato alla luce alla luce una bambina a Philadelphia durante l'estate, per poi darla in adozione. Emily è in preda al panico perché ottenere una borsa di studio di nuoto è la sua unica opzione per il college. Il padre di Chloe si offre di aiutarla, ma le fa delle avance sessuali, rovinando la sua amicizia con Chloe. Patrick, un fotografo, offre ad Hanna un lavoro come modella, dopo aver visto che lei è più bella della sua sorellastra Kate, che ha vinto su suo padre, tuttavia egli risulta essere un bugiardo con doppi fini e ricatta Hanna con una sua foto in cui è parzialmente nuda. Lei quindi ruba i soldi dal fondo della compagnia del padre per pagare Patrick. La signora Hastings viene ingaggiata da un uomo di nome Nicholas PennyThistle e Spencer sviluppa dei sentimenti per Zach, suo figlio. Dopo che Zach confessa di essere gay, Spencer promette di mantenere il segreto. Tuttavia, lo dice accidentalmente dopo che il signor PennyThistle ,fraintendendo la situazione, picchia Zach, accusandolo di aver dormito con Spencer.Spencer ha anche rovinato la vita di una ragazza che andava ad un programma accademico estivo al fine di andare a Princeton. In tutto il libro, le ragazze vengono tormentate da un/a nuovo/a "A" che conosce ciò che è successo in Giamaica, così come tutti i loro nuovi segreti. Il corpo della ragazza che hanno spinto giù dal tetto viene trovato. Le bugiarde imparano che il suo nome è Tabitha e realizzano di aver ucciso una persona innocente.

Ruthless[modifica | modifica wikitesto]

Titolo originale: Ruthless. Pubblicato negli USA nel 2011; in Italia è inedito.

Emerge che l'estate precedente, mentre Spencer prendeva delle lezioni di letteratura aPenn, iniziò a prendere pillole veloci soprannominate "Facile A" per aiutarsi con lo studio. Dopo essere stata arrestata dalla polizia per possesso di droga, si organizza con Hanna per aiutarla a inquadrare la sua nuova compagna di stanza, Kelsey, come una delle concessioni per il record di Spencer. Dopo aver ottenuto il ruolo di Lady Macbeth nella recita scolastica, lo stress e i sensi di colpa cominciano ad avere la meglio su Spencer, facendole avere frequenti allucinazioni in cui è ossessionata da Kelsey e Tabitha e comincia a credere che Kelsey sia A e che si stia vendicando. Emily incontra casualmente Kelsey ad una festa e si innamora subito di lei poiché possiede la stessa audacia della loro Ali. Lei e Kelsey si avvicinano, con grande disapprovazione di Spencer. Emily è ferita dalle osservazioni di Spencer sul suo amore per Alison, e dice irosamente a Kelsey che Spencer è stata arrestata per possesso di droga. Depressa e arrabbiata, Kelsey cerca di suicidarsi per overdose e buttandosi nella cava dov'è morta Mona, ma Emily la salva e Kelsey viene inviata alla Riserva per il trattamento. Durante la visita Kelsey, le ragazze capiscono che anche Tabitha era una paziente alla Riserva ed aveva stessa età di Alison e Courtney. Il padre di Hanna le chiede aiuto con l'aspetto che la compagnia che ha nei social media. Lei incontra Un ragazzo, Liam, ad una riunione della compagnia che lei ha organizzato, e prima di scoprire che è il figlio dell'opponente politico del padre si innamora di lui. La loro relazione termina quando lei scopre che lui stava vedendo altre ragazzei. In un momento di rabbia, Hanna rivela i segreti che Liam le aveva detto a suo padre - segreti che potrebbero distruggere la reputazione del padre di Liam. Kate sapeva della relazione segreta di Hanna e Liam, e si offre di aiutare Hanna e rovinare Liam. Aria viene scaricata da Noel, e cerca conforto in Ezra, nella speranza di riaccendere la loro storia d'amore. Tuttavia, le cose non vanno tra loro e Aria entra di nuovo in un rapporto con Noel, dopo aver scoperto che Ezra e Klaudia erano stati in intimità. Le ragazze tentano di aggirare le minacce di A, rivelando i loro segreti, con vario successo. Nel frattempo, A diventa più violenta, tentando di uccidere Emily spingendola da una scogliera. A invia a Spencer un'email di Tabitha sulla spiaggia con la testa ferita, a indicare che A è stato colui/lei che ha nascosto il corpo di Tabitha.

Libri supplementari[modifica | modifica wikitesto]

Pretty Little Secrets[modifica | modifica wikitesto]

Ritorniamo indietro al terzo anno a Rosewood, Pennsylvania, ad una pausa invernale di cui nessuno ha mai sentito parlare. Grandi fiocchi di neve cadono su prati ben curati, calze trapuntate pendono dai camini in marmo, e sono tutti in pace, soprattutto Hanna, Emily, Aria e Spencer. Adesso che l'assassino di Alison è in galera, possono finalmente rilassarsi. Loro non sanno che c'è una nuova A in città. Regola numero uno per essere un molestatore efficace: conoscere la tua preda. Così guarda le bugiarde giorno e notte, tenendo d'occhio i problemi in cui si mettono, gli sbagli che fanno, e i segreti che custodiscono. Hanna è alla ricerca disperata di una sessione molto personale con il suo allenatore della palestra. Emily è la numero uno sulla lista dei cattivi di Babbo Natale. La vecchia fiamma di Aria dall'Islanda sta per farla cadere in acqua calda. E Spencer ricorre ad alcune tattiche ambigue per ottenere ciò che vuole. Cosa succede nelle vacanze invernali? Prende posto tra Unbelievable e Wicked, Pretty Little Secrets è un particolare racconto rivelando disavventure delle bugiarde mai viste prima nella pausa invernale del loro secondo anno.

Emily: ad Emily viene chiesto di andare sotto copertura come Babbo Natale al nuovo centro commerciale, al fine di catturare quattro ragazze che lavorano lì come elfi, che sono sospettati di atti vandalici alle decorazione natalizie in città, tra cui la figura di ceramica di Gesù della madre di Emily. Le quattro ragazze, che si fanno chiamare gli "Elfi Felici", prendono in simpatia Emily, ed è emerso che una delle ragazze, Cassie, era intima con Alison. Emily accompagna le ragazze alla loro più grande beffa, ma sua madre usa il suo cellulare per tenerla d'occhio, e gli Elfi Felici vengono arrestati però poi perdonano Emily dopo che lei paga la cauzione della galera. Alla fine, tutti si rendono conto del vero significato del Natale, ma Emily non può scrollarsi di dosso la sensazione strana che qualcuno la sta seguendo.

Spencer: Spencer e la sua famiglia vanno a casa di sua nonna in Florida, e Spencer si innamora di un giocatore di tennis di nome Colin al country club. Melissa sembra aiutare Spencer con il cuore di Colin, ma lui finisce per interessarsi a Melissa. Durante il viaggio, Spencer sua madre rincorrono la signora Di Laurentis diverse volte, e Spencer è confusa dallo strano comportamento della madre nei confronti della madre di Alison. Spencer inoltre decide di lottare per Colin. Dopo che Colin invita Melissa a uscire con lei, Spencer scopre che lui ha una moglie e un bambino, e lui ha 33 anni. Spencer e Melissa decidono di collaborare per vendicarsi di Colin mettendogli del Viagra schiacciato nel suo Amino Spa acqua vitaminica prima della sua importante partita di tennis. Alla fine, tutti loro passano una divertente vacanza, ma Spencer teme che qualcuno la segua.

Aria: Aria va con suo padre e Mike a Bear Claw Resort, ma ritorna a casa dopo aver scoperto che Byron ha invitato anche Meredith. Arrivata a casa, è sorpresa dalla vista del suo ragazzo dall'Islanda, Halbjorn, il quale le racconta che sta scappando dalla polizia islandese perché ha protestato contro la demolizione di un santuario di una pulcinella di mare ma il suo viaggio dura solo una settimana. Aria propone l'idea di sposarsi e i due vanno ad Atlantic City per sposarsi. All'hotel, loro partecipano ad uno spettacolo di magia che coinvolge due pantere, cosa che infastidisce Halbjorn, che ha molto a cuore l'ambiente. Dopo essersi sposati il giorno dopo, il che richiede che Aria di falsificare la firma di su madre e mentire sulla sua età, loro vanno al posto in cui le pantere sono rinchiuse. Dopo aver convinto Halbjorn a non liberare le pantere, tornano all'hotel. La mattina seguente, Aria si sveglia e non trova Halbjorn e i suoi vestiti. Nella TV della lobby, Aria vede che Halbjorn ha liberato le pantere dopotutto. Aria va in tribunale e confessa di aver falsificato la firma di Ella, rendendo nullo il matrimonio. Al suo ritorno a Rosewood, incontra Mike e Byron, che non sanno niente del matrimonio. Mentre guardano la TV vedono che Halbjorn è stato arrestato, e mostra anche quello che ha fatto in passato, compreso il tentativo di far saltare in aria un ufficio in demolizione. Aria è soddisfatta. di aver rotto con lui ma è paranoica sul fatto che qualcuno la stia seguendo.

Hanna: Hanna entra in un campo di addestramento dopo aver pensato di aver guadagnato troppo peso ad una festa. Lei sviluppa sentimenti per l'istruttore, Vince. Inoltre nasce una rivale, Dinah, un'altra ragazza a cui piace Vince. Dopo aver combattuto per l'affetto di Vince, lei e Dinah diventano amiche dopo aver beccato Kate uscire con il nuovo Babbo Natale del centro commerciale (prima di Emily), qualcosa che Hanna ha anche fotografato. Dopo aver accettato di smettere di andare dietro a Vince, lo celebra andando a bere qualcosa co Dinah, dove Dinah ammette che lei conosceva Alison. Hanna va a casa ubriaca, costringendola a dormire troppo. Quando arriva al campo di addestramento, lei scopre che Vince e Dinah si stanno baciando, rivelando che Dinah faceva solo finta di essere amica di Hanna per farle abbassare la guardia. Hanna lascia la scena, devastata, e si confronta con Kate, la quale, dopo aver ricevuto una soffiata, ha seguito Hanna in giro, e ha scattato foto di lei poco lusinghiere al campo di addestramento, che minaccia di mettere su Facebook. Hanna contrattacca mostrando a Kate le foto di lei e Babbo Natale, che fa fare marcia indietro a Kate. Hanna migliora anche il suo rapporto con il padre, che da ad Hanna il medaglione di sua nonna per Natale. Hanna ha un felice Natale, nonostante il fatto che lei pensa che una persone (non Kate) è stata a guardare ogni sua mossa. Il libro termina con un sign-off del nuovo A, che dice che le vite delle bugiarde peggioreranno.

Serie televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Pretty Little Liars (serie televisiva).

Nel 2010 dalla serie è stata tratta una serie televisiva trasmessa dal network statunitense ABC Family ed ideata da Marlene King. In Italia è stata trasmessa nel 2011 sul canale pay Mya ed in chiaro nel 2013 su Italia 1.

Nel 2013 l'ABC Family ha annunciato la produzione di uno spin-off, intitolato Ravenswood.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]