Premio Romy Schneider

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il premio Romy Schneider (Prix Romy-Schneider) è un premio cinematografico assegnato annualmente ad una giovane attrice emergente del cinema francese o francofono.

Intitolato alla memoria dell'attrice Romy Schneider, scomparsa nel 1982, è stato fondato nel 1984 dal giornalista Eugène Moineau.

Viene assegnato contestualmente ad un analogo premio destinato agli attori maschi, il Premio Patrick Dewaere (in precedenza Premio Jean Gabin).

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Il premio è stato assegnato tre volte ad attrici belghe (Marie Gillain, Cécile de France, Déborah François) ed in un'unica occasione ad un'attrice non di lingua francese, la tedesca Sandra Speichert.

La vincitrice più giovane è stata la diciassettenne Vanessa Paradis nel 1990, la più vecchia è stata la trentacinquenne Bérénice Bejo nel 2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema