Premio Kalinga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Premio Kalinga per la divulgazione scientifica fu istituito nel 1952 dall'UNESCO, grazie ad una donazione da parte dell'uomo politico indiano Bijoyanand Patnaik, fondatore e presidente del Kalinga Foundation Trust. Il nome deriva dalla antica repubblica di Kalinga, ora parte dello stato indiano di Orissa, dove è nato e vive tuttora Bijoyanand Patnaik.

Il nome ufficiale del premio è Kalinga Prize for the Popularization of Science. Viene assegnato annualmente a Nuova Dehli, e il premiato riceve la somma di 10.000 sterline.

Albo dei premiati[modifica | modifica sorgente]

Nigel Calder – Regno Unito
  • 1973 non assegnato
Luis EstradaMessico
Alexander OparinUnione Sovietica
Dennis Flanagan – Stati Uniti
Igor Petryanov – Unione Sovietica
David Suzuki – Canada
Narender K. Sehgal – India
Peter OkebukolaNigeria
Jayant V. Narlikar – India
Ennio Candotti – Brasile
Emil GabrielianArmenia
Trinh Xuan Thuan – Vietnam


Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Fino al 2005, il premio è stato assegnato a 65 persone di 23 paesi:

  • Regno Unito - 10 premiati
  • Stati Uniti - 8 premiati
  • Francia - 6 premiati
  • Russia/Unione Sov., Brasile ed India - 5 premiati
  • Venezuela - 4 premiati
  • Messico -3 premiati
  • Canada, Germania, Italia e Pakistan - 2 premiati
  • Altri paesi (1 premiato ciascuno) - 11 premiati

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Motivazione del premio a Stefano Fantoni [1]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]