Premi Emmy 1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La consegna dei Premi Emmy 1961 (13ª edizione) fu tenuta al Moulin Rouge Nightclub di Hollywood (California) il 16 maggio 1961. La cerimonia fu presentata da Dick Powell. Per le candidature, furono presi in considerazione i programmi trasmessi tra il 1º aprile 1960 e il 15 aprile 1961.

Nuvola apps xmag.png
La seguente lista è solo parziale. Per l'elenco completo dei candidati e dei vincitori fare riferimento al sito ufficiale.

Migliore serie televisiva drammatica[modifica | modifica wikitesto]

Migliore serie televisiva comica[modifica | modifica wikitesto]

Migliore programma per ragazzi[modifica | modifica wikitesto]

  • Young People's Concerts
  • Braccobaldo (The Huckleberry Hound Show)
  • Captain Kangaroo
  • The Shari Lewis Show
  • Shirley Temple's Storybook

Migliore attore protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore protagonista in un singolo episodio di una serie televisiva[modifica | modifica wikitesto]

  • Maurice EvansHallmark Hall of Fame | Episodio: Macbeth
  • Cliff RobertsonThe United States Steel Hour | Episodio: The Two Worlds of Charlie Gordon
  • Ed WynnWestinghouse-Desilu Playhouse | Episodio: The Man in the Funny Suit

Migliore attrice protagonista[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attrice protagonista in un singolo episodio di una serie televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore o attrice non protagonista in una serie televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Miglior attore o attrice non protagonista in un singolo episodio di una serie televisiva[modifica | modifica wikitesto]

  • Roddy McDowallSunday Showcase | Episodio: Our American Heritage: Not Without Honor
  • Charles BronsonGeneral Electric Theater | Episodio: Memory in Whit
  • Peter FalkThe Law and Mrs. Jones | Episodio: Cold Turkey

Migliore regia per una serie drammatica[modifica | modifica wikitesto]

  • Hallmark Hall of Fame – George Schaefer per l'episodio Macbeth
  • Sunday ShowcaseSidney Lumet per l'episodio The Sacco-Vanzetti Story: Part 1
  • Westinghouse-Desilu Playhouse – Ralph Nelson per l'episodio The Man in the Funny Suit

Migliore regia per una serie comica o commedia[modifica | modifica wikitesto]

  • Make Room for Daddy – Sheldon Leonard
  • My Three Sons – Peter Tewksbury

Migliore sceneggiatura per una serie drammatica[modifica | modifica wikitesto]

  • Ai confini della realtà (The Twilight Zone) – Rod Serling
  • Sunday Showcase – Reginald Rose per l'episodio The Sacco-Vanzetti Story: Part 1
  • The DuPont Show of the Month – Dale Wasserman per l'episodio The Lincoln Murder Case

Migliore sceneggiatura per una serie comica o commedia[modifica | modifica wikitesto]

  • The Red Skelton Show – Sherwood Schwartz, Dave O'Brien, Al Schwartz, Martin Ragaway e Red Skelton
  • Hennesey – Richard Baer
  • Make Room for Daddy – Charles Stewart e Jack Elinson
Premi Emmy
Cerimonie di premiazione: 1949 · 1950 · 1951 · 1952  · 1953 · 1954 · 1955 · 1956 · 1957 · 1958 · 1959 · 1960 · 1961 · 1962 · 1963 · 1964 · 1965 · 1966 · 1967 · 1968 · 1969 · 1970 · 1971 · 1972 · 1973 · 1974 · 1975 · 1976 · 1977 · 1978 · 1979 · 1980 · 1981 · 1982 · 1983 · 1984 · 1985 · 1986 · 1987 · 1988 · 1989 · 1990 · 1991 · 1992 · 1993 · 1994 · 1995 · 1996 · 1997 · 1998 · 1999 · 2000 · 2001 · 2002 · 2003 · 2004 · 2005 · 2006 · 2007 · 2008 · 2009 · 2010 · 2011 · 2012 · 2013 · 2014