Pratt & Whitney Canada PT6

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pratt & Whitney Canada PT6
P&W PT6.jpg
Un Pratt & Whitney Canada PT6-20 esposto al Canada Aviation Museum di Ottawa
Descrizione
Costruttore Pratt & Whitney Canada
Tipo turboalbero/turboelica
Prestazioni
voci di motori presenti su Wikipedia

Il Pratt & Whitney Canada PT6, denominazione militare statunitense T74, è una serie di motori aeronautici turboelica e turboalbero prodotti dall'azienda canadese Pratt & Whitney Canada (PWC) dagli anni sessanta ed uno dei più utilizzati propulsori del settore[1]. IL PT6 è realizzato in una grande varietà di diversi modelli che coprono la gamma di potenza tra i 580 ed i 920 shp nella serie originale, ed oltre i 1 940 shp della linea "large". La famiglia dei PT6 è particolarmente nota ed apprezzata per la sua affidabilità estremamente elevata, con un valore di tempo medio tra guasti, Mean time between outages (MTBO) assicurato in alcuni modelli nell'ordine delle 9 000 h.[2]

Velivoli Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

PT6A[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Brasile
Canada Canada
Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Cina Cina
Corea del Sud Corea del Sud
Francia Francia
Germania Germania
India India
Italia Italia
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Polonia Polonia
Regno Unito Regno Unito
Russia Russia
Spagna Spagna
Svizzera Svizzera
Stati Uniti Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ United Technologies history
  2. ^ PT6A Model Specifications

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) PT6: Turboprop Phenomenon in Flight International, Sutton, Surrey - UK, Reed Business Information Ltd., 31 gennaio 1990. URL consultato il 12 febbraio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione