Power Rangers - Il film

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Power Rangers - Il film
Titolo originale Mighty Morphin Power Rangers: The Movie
Paese di produzione USA, Giappone
Anno 1995
Durata 95 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere azione, avventura, fantascienza
Regia Bryan Spicer
Sceneggiatura John Kamps, Arne Olsen
Produttore Haim Saban, Shuki Levy, Suzanne Todd
Casa di produzione Twentieth Century Fox
Saban Entertainment
Toei Animation
Musiche Graeme Revell
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Power Rangers - Il film è il primo film ispirato alla serie TV omonima ma a differenza di quest'ultima il film è una produzione totalmente americana, ed è stato girato a Sidney. Non è in continuity con la serie TV.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Dopo che i Rangers hanno partecipato ad una raccolta fondi buttandosi col paracadute, viene disseppellito per sbaglio un uovo gigante in un cantiere di Angel Grove. Lord Zedd e Rita Repulsa riescono ad aprire l'uovo e a far uscire la creatura al suo interno, Ivan Ooze. Zordon lo aveva intrappolato dentro l'uovo migliaia di anni fa e adesso Ooze è deciso a vendicarsi su di lui; quindi Ooze si traveste da mago ambulante e si mette a vendere ai ragazzi della città una sostanza fangosa viola, che ha il potere di prendere sotto controllo i loro genitori, al fine di disseppellire e ricostruire i suoi Titani Ectomorfici, Hornitor e Scorpitron.

Mentre i Power Rangers combattono gli uomini di Ivan Ooze, il Centro di Comando è lasciato senza difese, permettendo a Ooze di distruggerlo, quasi uccidendo Zordon e disattivando Alpha 5. A causa della distruzione, i Power Rangers perdono i loro poteri e si ritrovano costretti ad andare su pianeta Phaedos a trovare il nuovo potere dei Ninjetti. Sul pianeta Phaedos i Rangers vengono aiutati da Dulcea, che dà ai 6 ragazzi il nuovo potere Ninja, basato sui sei animali: il falco a Tommy, la scimmia a Rocky, l'orso ad Aisha, il lupo a Billy, l’airone a Kimberly e la rana ad Adam. Dulcea manda i Rangers verso il Tempio Ninjetti per trovare il nuovo Grande Potere. Sulla loro strada devono combattere uno scheletro di dinosauro vivente e delle statue viventi al tempio. Quando le statue vengono infine distrutte, il Grande Potere viene rivelato ai 6 ragazzi, che sono così pronti a tornare sulla Terra.

Al loro ritorno, i Rangers trovano la terra sotto l’attacco dei Titani Ectomorfici di Ooze e chiamano allora i loro nuovi Ninjazords a combattere. Riescono a distruggere Scorpitron e quindi si assemblano per formare il Ninja Megazord per combattere Hornitor. Quando Ivan si fonde con Hornitor, i Power Rangers formano il Ninja Mega Falconzord per provare a distruggerlo, e vanno nello spazio a combattere. Durante il combattimento i Rangers riescono a liberarsi dalla presa del gigante Ivan Ooze e lo lanciano verso la cometa di Ryan che passava in quel momento nelle vicinanze della Terra. Così i Power Rangers salvano ancora una volta il nostro pianeta.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema