Povertà estrema

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Popolazione con meno di 2, 1.5 e 1 dollari nel 2008 (linea rossa) e nel 1981 (blu)

La povertà estrema o povertà assoluta è la più dura condizione di povertà, nella quale non si dispone - o si dispone con grande difficoltà o intermittenza - delle primarie risorse per il sostentamento umano, come l'acqua, il cibo, il vestiario e l'abitazione.

La Banca Mondiale considera tale la condizione di povertà di chi vive con meno di 1,25 dollari al giorno.[1]

La stessa Banca Mondiale ha stimato in 1,4 [1] miliardi il numero di persone sulla Terra che hanno vissuto nella condizione di povertà estrema nell'anno 2008.

Previsioni ONU[modifica | modifica sorgente]

I dati[2] forniscono il numero di individui poveri al di sotto della linea statistica, stabilita dalle Nazioni Unite nel 2012. I paesi senza statistiche ma con percentuali alte sono Corea del Nord, Cuba, Somalia e Guinea-Bissau

Paese Popolazione % sotto la linea della povertà
Ciad Ciad 80
Haiti Haiti 80
Liberia Liberia 76
Burundi Burundi 74
RD del Congo Repubblica Democratica del Congo 71
Sierra Leone Sierra Leone 70
Nigeria Nigeria 70
Suriname Suriname 70
Swaziland Swaziland 69
Zimbabwe Zimbabwe 68
Zambia Zambia 67
São Tomé e Príncipe São Tomé e Príncipe 66
Bolivia Bolivia 64
Niger Niger 63
Tagikistan Tagikistan 62
Comore Comore 60
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale 60
Honduras Honduras 60
Rep. Centrafricana Repubblica Centrafricana 60
Namibia Namibia 54
Senegal Senegal 54
Guatemala Guatemala 54
Afghanistan Afghanistan 52
Mozambico Mozambico 51
Malawi Malawi 51
Kenya Kenya 50
Eritrea Eritrea 50
Madagascar Madagascar 50
Sudafrica Sudafrica 50
Yemen Yemen 48
Gambia Gambia 48
Camerun Camerun 48
Guinea Guinea 47
Burkina Faso Burkina Faso 47
Sudan Sudan 47
Nicaragua Nicaragua 46
Yemen Yemen 45
Ruanda Ruanda 45
Messico Messico 44
Albania Albania 43
Belize Belize 43
Gibuti Gibuti 42
Bangladesh Bangladesh 42
Lesotho Lesotho 42
Costa d'Avorio Costa d'Avorio 42
Timor Est Timor Est 41
Tanzania Tanzania 40
Mauritania Mauritania 40
Mongolia Mongolia 39
Togo Togo 38
Grenada Grenada 38
Etiopia Etiopia 38
Benin Benin 37
Laos Laos 38
Colombia Colombia 37
Papua Nuova Guinea Papua Nuova Guinea 37
El Salvador El Salvador 37
Mali Mali 36
Armenia Armenia 36
Angola Angola 36
Guyana Guyana 35
Ucraina Ucraina 35
Paraguay Paraguay 35
Rep. Dominicana Repubblica Dominicana 34
Filippine Filippine 34
Kirghizistan Kirghizistan 34
Algeria Algeria 34
Birmania Myanmar 33
Pakistan Pakistan 32
Romania Romania 32
Perù Perù 31
Cambogia Cambogia 31
Macedonia Macedonia 31
Argentina Argentina 30
Capo Verde Capo Verde 30
Uganda Uganda 30
Turkmenistan Turkmenistan 30
India India 30
Dominica Dominica 29
Panamá Panama 29
Figi Figi 29
Ecuador Ecuador 29
Botswana Botswana 28
Ghana Ghana 28

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b World Bank Press Release.
  2. ^ Poverty Indicators, Index Mundi. URL consultato il 2 marzo 2013.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia