Potamogeton natans

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Potamogeton natans
PotamogetonNatans.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Superdivisione Magnoliophyta
Superclasse Liliopsida
Ordine Najadales
Famiglia Potamogetonaceae
Genere Potamogeton
Specie P. natans
Classificazione APG
Ordine Alismatales
Famiglia Potamogetonaceae
Nomenclatura binomiale
Potamogeton natans
L.
Sinonimi

Potamogeton marinus, Potamogeton zosteraceus

Potamogeton natans L. è una specie di pianta acquatica della famiglia Potamogetonaceae, diffusa in habitat acquatici con corsi d'acqua lenti.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Essa produce foglie galleggianti e sommerse, sulla stessa pianta; quelle flottanti sono ovali od oblunghe-ovali e quasi sempre cordate alla base. Esse sono di color verde scuro, opache, con venature longitudinali traslucenti. Hanno una lunghezza di 5-10 cm e sono appuntite alle estremità e arrotondate alla base. Le stipule sono lunghe 4-17 cm; le strutture immerse erbacee sono chiamate fillodi, sono in realtà peduncoli modificati delle foglie; i fusti sono cilindrici, senza molti rami, e crescono da 1 a 2 metri.
Le spighe dei fiori sono folte, cilindriche; sono lunghe 5 – 10 cm, appuntite in cima e arrotondate alla base. La pianta fiorisce da maggio a settembre. I frutti sono lunghi 4 – 5 mm e obovati.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Potamogeton natans in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]