Potamochoerus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Potamochero
Lightmatter unidentified pig-like animal.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Ordine Artiodactyla
Sottordine Suiformes
Famiglia Suidae
Genere Potamochoerus

I potamocheri, chiamati anche cinghiali rossi[senza fonte], sono suidi africani appartenenti al genere Potamochoerus. Sono presenti nell'Africa subsahariana e in alcune isole dell'Oceano Indiano (incluso il Madagascar). Il genere Potamochoerus include due specie, il P. porcus e il P. larvatus.

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

Il potamochero è un animale strettamente imparentato con il cinghiale, al quale assomiglia nell'aspetto. Particolare è la sua colorazione vivace: il suo mantello infatti è di color fulvo acceso, soprattutto nel maschio, con una striscia bianca che corre lungo la schiena, dalla testa alla base della coda.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi