Portobello Road

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 51°30′51.3″N 0°12′14″W / 51.51425°N 0.203889°W51.51425; -0.203889

Insegna stradale della via

Portobello Road è una strada di Londra situata nel quartiere di Notting Hill nella parte occidentale della città.

La via deve la sua celebrità al mercato che vi si tiene quotidianamente e che attira numerosissimi turisti, particolarmente il sabato quando vi prendono parte molti espositori di antiquariato.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Portobello Road è una struttura di epoca vittoriana. Prima del 1840-1850 era niente più che una corsia di paese che connetteva la Portobello Farm con Kensal Green, a nord, e quello che è oggi Notting Hill, a sud. Consisteva in gran parte in coltivazioni di fieno, frutteti e altra terra coltivata.

Prima del 1740, Portobello Road era conosciuta con i nomi di Green's Lane o Turnpike Lane ed era un serpeggiante percorso di paese che conduceva da Kensington Gravel Pits, in quella che è ora Notting Hill Gate, fino a Kensal Green, a nord.

Nel 1740 fu costruita nell'area vicino a quella che è ora chiamata Gelborne Road la fattoria di Portobello (Portobello Farm). La fattoria doveva il suo nome ad una famosa vittoria ottenuta nella guerra di Jenkin's Ear, quando l'ammiraglio Edward Vernon catturò la città di Puerto Bello (conosciuta ai giorni nostri con il nome di Portobelo), nell'attuale Panamá.

Portobello Road come appare quando non si svolge il mercato

Green's Lane divenne così Portobello Road, titolo che ottenne nel 1841.

L'area coltivata di Portobello copriva il terreno dove sorge ora il St. Charles Hospital. La fattoria fu poi venduta ad un ordine di monache quando, nel 1864, la zona fu collegata dalla ferrovia. Le monache costruirono il convento di St. Joseph.

La strada prese lentamente forma nella seconda metà del XIX secolo, annidandosi tra le grandi aree residenziali di Notting Hill e Paddington. I suoi negozi e mercati prosperano grazie all'interesse della ricca borghesia della città, ed i suoi residenti di classe operaia trovarono lavoro nell'immediato vicinato come carpentieri, costruttori, manovali, negozianti e altro.

Dopo che, nel 1864, la linea Hammersmith and City Railway venne completata e Ladbroke Grove station aperta, fu terminata anche la parte settentrionale di Portobello Road, fino ad allora ancora adibita alla coltivazione. Al posto dei campi apparvero mattoni e marciapiedi.

Come appare oggi[modifica | modifica wikitesto]

Il mercato di Portobello Road

Portobello Road è un luogo interessante per via del suo mercato: la grande varietà di costumi e l'abbondanza di ristoranti e pub la rendono vitale e cosmopolita. Gioca grande importanza anche la sua architettura, con la strada che curva con grazia lungo la maggior parte della sua estensione, diversamente dalla conformazione formale dell'area circostante. L'intimità della strada è resa piacevole dall'abbondanza di negozietti e bancarelle e dall'architettura tardo-vittoriana delle case. La campagna degli amici di Portobello tentò di salvare la strada dalla potenziale minaccia di grosse industrie del merchandising sul mercato locale. Piacevole, verso la parte terminale, il mercato alimentare con degustazione di specialità multietniche.

Influenza culturale[modifica | modifica wikitesto]

Londra Portale Londra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Londra