Portello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portello
Il Portello
Stato Italia Italia
Regione Lombardia Lombardia
Provincia Milano Milano
Città CoA Città di Milano.svg Milano
Circoscrizione Zona 8
Mappa di localizzazione: Milano
Portello
Portello (Milano)

Coordinate: 45°29′01.41″N 9°08′16.75″E / 45.483725°N 9.137986°E45.483725; 9.137986

Il Portello è un quartiere di Milano appartenente alla zona 8. Nel secolo scorso il cuore dell'area del Portello era occupata dagli stabilimenti dell'Alfa Romeo, situati nelle adiacenze della sede urbana di Fieramilanocity, la Fiera di Milano, i cui padiglioni vennero realizzati negli anni ottanta. Oggi il Portello è interessato da diversi interventi di riqualificazione urbana della città, pubblici e privati. L'area della vecchia Fiera è invece interessata dal grande progetto CityLife, su una superficie di circa 255 000 .

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'Alfa Romeo in una foto degli anni trenta

Deriva il nome dalla "Strada al Portello", un'antica strada rurale che connetteva Milano a Rho, partendo da piazza Sempione, sostituita agli inizi del XIX secolo dalla nuova strada del Sempione. La strada del Portello, corrispondente all'attuale via Traiano, aveva a sua volta preso nome dalla trattoria che vi si affacciava, popolarmente detta "Trattoria del Portello" a causa della porta d'ingresso di dimensioni particolarmente ridotte.[Palese stupidaggine! Prendeva il nome da una piccola porta – o pusterla – nelle mura spagnole!!]

Nell'area, a cavallo della circonvallazione esterna, sorgevano i vasti edifici dello stabilimento Alfa Romeo del Portello, visibili anche nel film Rocco e i suoi fratelli (Luchino Visconti, 1960). Nel 1963 furono affiancati dal nuovo stabilimento Alfa Romeo di Arese, per essere poi totalmente dismessi a metà degli anni ottanta. I padiglioni fieristici, collocati a sud della circonvallazione, vennero inaugurati nel 1997, con una capacità espositiva incrementata di 74 000  lordi, per un totale di 348 230 . L'opera, realizzata senza contributi pubblici, rappresentava per Milano un rilevante intervento di riqualificazione di aree industriali dismesse.

Il nuovo centro direzionale visto dal parco
Il parco e i palazzi del Portello visti dall'alto

Progetto di riqualificazione[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Parco del Portello.

Nell'area del Portello, storicamente occupata dalle fabbriche dell'Alfa Romeo e della Lancia, è in atto tra l'altro un piano di riconversione che partendo dalla zona a ridosso di FieraMilanoCity prosegue oltre Viale Serra. Nell'ambito di questo piano, in parte firmato dallo studio degli architetti Valle, sono previste urbanizzazioni e nuove costruzioni. Un progetto prevede una serie di elementi architettonici e naturali di grande scala collegati da percorsi pedonali che oltrepassano le infrastrutture stradali esistenti e organizzano una sequenza di luoghi riconoscibili.

Relativamente al progetto Valle, l'area interessata è di quasi 400.000 m², ripartiti in: zone residenziali, zone uffici, una grande piazza a ventaglio situata di fronte FieraMilanoCity, che sarà circondata da tre edifici destinati ad uffici, il ponte che scavalca Viale Serra, un grande parco urbano, di almeno 80.000 m², la piazza dell'aggregato commerciale coperta da una grande "vela" trapezoidale di alluminio dalla linea avveniristica, sulla quale si affacceranno numerose attività commerciali e parcheggi interrati per 30.000 m².[1]. Da dicembre 2013 vi trova sede anche l'A.C. Milan chiamata Casa Milan[2].

Sede A.C. Milan[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Casa Milan.

In via Aldo Rossi nel 2013 viene stabilita la nuova sede della società, casa Milan, nel Parco della Vittoria in un palazzo della Vittoria Assicurazioni, progettata da Fabio Novembre. La sede legale precedente era ubicata in via Turati.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • Precedentemente sede del Savoia Milano A.C. (1912-1914), il campo di via Portello presso il Garage Alfa passò poi al Dopolavoro Aziendale dell'Alfa Romeo, prestigiosa squadra di fine anni trenta, in cui giocò anche Valentino Mazzola.
  • Dal 1912 il quartiere ospita il Cinema teatro Trieste (poi Cinema Sempione), una delle sale cinematografiche più longeve della città.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Urbanlife, Progetto dell'area Portello in breve, 5/05/2008.
  2. ^ repubblica.it, Il Milan cambia casa: nuova sede a Fiera Milano City, 6/11/2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Milano Portale Milano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Milano