Portale:Bhutan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Portale Bhutan
modifica
Flag of Bhutan.svg
Bhutan CIA WFB 2010 map.png

Il Regno del Bhutan è un piccolo stato di montagna del continente asiatico (47.000 km², circa 2.330.000 abitanti stimati nel 2007, capitale Thimphu), localizzato nella catena himalayana. Confina a nord con la Cina e a sud con l'India.

Il Bhutan è una monarchia costituzionale dal 2007, e l'attuale sovrano è Jigme Khesar Namgyel Wangchuck.

La lingua ufficiale è il Dzongkha.

Leggi l'articolo

Sapevi che...
modifica
  • ...la famiglia reale, secondo la tradizione, ha discendenze divine?
  • ...solo l'India e il Bangladesh hanno Ambasciate ufficiali in Bhutan?
  • ...la legazione ufficiale bhutanese per l'europa si trova in Svizzera a Ginevra?
  • ...l'uccello nazionale è il corvo, l'animale nazionale è il takin, il fiore nazionale è il papavero blu e la pianta nazionale è il cipresso?
  • ...lo sport nazionale è il tiro con l'arco?
  • ...il Bhutan non ha linee ferroviarie?
  • ...è l'unico paese a professare come religione ufficiale la forma del buddhismo detta Mahayana?
  • ...lo ngultrum, valuta ufficiale del Bhutan, è fissato alla rupia indiana?
  • ...per visitare il Bhutan bisogna pagare una tassa pari a dollari al giorno?
  • ...è l'unico stato al mondo dove le restrizioni legate al divieto di fumo ha reso fuorilegge l'importazione di sigarette a scopo commerciale?
Vetrina

Jigme Singye Wangchuck, è stato il quarto Re del Bhutan. È nato l'11 novembre 1955 ed è salito al trono nel 1972, all'età di 17 anni, alla morte del padre, Jigme Dorji Wangchuck. Fu incoronato ufficialmente il 2 giugno 1974 e la alla cerimonia hanno partecipato personalità straniere, cosa che ha dato un segnale della fine del lungo isolamento del Paese. Viene chiamato "Druk Gyalpo", che significa "Re Drago", ha studiato in Bhutan e nel Regno Unito.

Leggi l'articolo

Biografia in evidenza
Jigme Khesar Namgyel Wangchuck

Figlio di re Jigme Singye Wangchuck e della regina Ashi Tshering Yangdon Wangchuck, ha studiato dapprima in America nel Massachusetts e poi nel Regno Unito, laureandosi in Scienze Politiche presso l'Università di Oxford. Il 15 dicembre 2006, dopo l'abdicazione del padre, è stato nominato nuovo re del Bhutan divenendo il più giovane capo di stato del pianeta.

Leggi l'articolo

In evidenza

Lo Dzongkha (རྫོང་ཁ) è un dialetto del tibetano ed è la lingua nazionale del Regno del Bhutan. È la lingua madre di otto distretti occidentali del Paese (Thimphu, Paro, Punakha, Wangdue-Phodrang, Gasa, Haa, Dagana, e Chukha). È la lingua di alcuni gruppi di popolazione che abita presso la città indiana di Kalimpong, che una volta faceva parte del Bhutan, ma attualmente appartiene al Darjeeling, distretto del Bengala Occidentale. In Bhutan ci sono circa 160,000 persone la cui prima lingua è lo Dzongkha, che è utilizzato come lingua franca in tutto il Paese, come materia di istruzione, insieme all'inglese, in tutte le scuole e nei luoghi istituzionali (governo, amministrazione pubblica).

Leggi l'articolo

La Casa Reale

Ugyen Wangchuck (1861–1926), re del Bhutan (1907-1926)

= Ashi Tsundue Lhamo
│
├── Jigme Wangchuck (1905–1952), re del Bhutan (1926-1952)
│   = Phuentsho Choedon 
│   = Pema Dechen
│   │
│   └── Jigme Dorji Wangchuck (1928–1972), re del Bhutan (1952-1972)
│       = Ashi Kelzang Chhoedon
│       │
│       └── Jigme Singye Wangchuck (1955-...), re del Bhutan (1972-2006)
│           = Dorji Wangmo
│           = Tshering Pem
│           = Tshering Yangdön
│           = Sangay Choden
│           │
│           ├── Chimi Yamgzam Wangchuck (1980-...)
│           │
│           ├── Jigme Khesar Namgyel Wangchuck (1980-...), re del Bhutan (2006-...)
│           │
│           ├── Sonam Dechen Wangchuck (1981-...)
│           │
│           ├── Dechen Yangzam Wangchuck (1981-...)
│           │
│           ├── Kesang Choden Wangchuck (1982-...)
│           │
│           ├── Jigyel Ugyen Wangchuck (1984-...)
│           │
│           ├── Khamsum Singhye Wangchuck (1985-...)
│           │
│           ├── Jigme Dorji Wangchuck (1986-...)
│           │
│           ├── Euphelma Choden Wangchuck (1993-...)
│           │
│           └── Ugyen Jigme Wangchuck (1994-...)
│
├── Lemo Wangchuck
│
└── Lhadron Wangchuck
Immagine in evidenza
Il monastero di Takstang, vicino a Paro
Categorie di riferimento
Portali collegati
Notizie


Portali dei paesi dell'Asia
Armenia · Azerbaigian · Bangladesh · Birmania · Bhutan · Cina · Cipro · Corea del Sud · Filippine · Georgia · Giappone · India · Iran · Israele · Kazakistan · Kirghizistan · Libano · Russia · Vietnam
Altri continenti
AfricaAntartideArtideEuropaOceania