Porta OR

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
INPUT
A   B
OUTPUT
A + B
0 0 0
0 1 1
1 0 1
1 1 1

La porta OR (dalla congiunzione inglese or, "o") è una porta logica digitale che implementa la disgiunzione logica: essa si comporta come la tabella di verità a destra. Quando entrambe le sue entrate (input) sono su 0 (zero) o su BASSA, la sua uscita (output) è su 0 o su BASSA, mentre quando una sola delle sue entrate è su 1 (uno) o su ALTA, la sua uscita sarà su 1 o su ALTA. In altre parole, la funzione OR trova effettivamente il massimo tra due cifre binarie, proprio come la funzione complementare AND (equivalente alla congiunzione "e") trova il minimo.[1]

Simboli[modifica | modifica sorgente]

Si usano tre simboli per le porte OR: il simbolo statunitense (ANSI o "militare") e il simbolo IEC ("europeo" o "rettangolare"), oltre al simbolo deprecato DIN.[2][3] Per una panoramica generale sui simboli delle porte logiche vedi la voce Porta logica.

OR ANSI Labelled.svg IEC OR.svg OR DIN.svg
Simbolo MIL/ANSI Simbolo IEC simbolo DIN
Questo diagramma schematico mostra la disposizione delle porte OR all'interno di un circuito integrato standard 4071 CMOS.

Descrizione hardware e disposizione dei contatti[modifica | modifica sorgente]

Le porte OR sono porte logiche basilari e come tali sono disponibili nelle famiglie logiche di circuiti integrati (CI) TTL e CMOS. Il CI standard CMOS serie 4000 è il 4071, che comprende quattro porte OR indipendenti a 2 entrate. La versione TTL tradizionale è la 7432. Ci sono molti derivati della porta OR originale 7432. Tutte hanno la stessa disposizione dei contatti o piedini ("piedinatura"), ma diversa architettura interna, il che consente loro di operare in diversi intervalli di tensione e/o a velocità superiori. In aggiunta alla porta OR standard a 2 entrate, sono disponibili anche porte a 3 e a 4 entrate. Nella serie CMOS, queste sono:

  • 4075: tripla porta OR a 3 entrate
  • 4072: porta OR duale a 4 entrate.

Le variazioni TTL comprendono:

  • 74LS32: porta OR quadrupla a 2 entrate (versione Schottky a bassa potenza)
  • 74HC32: porta OR quadrupla a 2 entrate (versione CMOS ad alta velocità) - ha minore consumo di corrente/più ampio intervallo di tensione
  • 74LVC32: versione CMOS della stessa porta a bassa tensione.

Linguaggio di descrizione dell'hardware[modifica | modifica sorgente]

modulo(a,b,c); entrata a,b; uscita c; or (c,a,b); fine;

Implementazioni[modifica | modifica sorgente]

Porta OR NMOS
Porta OR CMOS

Alternative[modifica | modifica sorgente]

Se non sono disponibili porte OR specifiche, se ne può ricavare una dalle porte NAND o NOR nella configurazione mostrata nell'immagine a destra di questo testo. Qualsiasi porta logica può essere ricavata da una combinazione di porte NAND o NOR.

Costruzione NAND Costruzione NOR
OR using NAND.svg OR using NOR.svg

OR cablato[modifica | modifica sorgente]

Porta OR cablata che usa porte NOR con collettore aperto

Con uscite logiche attive-basse dotate di collettore aperto, usate per i segnali di controllo in molti circuiti, una funzione OR può essere prodotta cablando insieme varie uscite. Questa disposizione è chiamata OR cablato. Questa implementazione di una funzione OR si trova tipicamente nei circuiti integrati dei processi con soli transistor di tipo N o P.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ OR Gate, Hyperphysics.phy-astr.gsu.edu. URL consultato il 2012-09-24.
  2. ^ David Harris, Sarah Harris, Digital design and computer architecture, 1ª ed., San Francisco, Calif., Morgan Kaufmann, 2007, p. 21, ISBN 9780123704979.
  3. ^ Michael E. Brumbach, Industrial electricity, 8ª ed., Clifton Park, N.Y., Delmar, p. 546, ISBN 9781435483743.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]