Porquerolles

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Porquerolles
Isola di Porquerolles
Isola di Porquerolles
Geografia fisica
Localizzazione Provenza-Alpi-Costa Azzurra
Coordinate 43°00′N 6°13′E / 43°N 6.216667°E43; 6.216667Coordinate: 43°00′N 6°13′E / 43°N 6.216667°E43; 6.216667
Arcipelago Isole di Hyères
Superficie 12,54 km²
Geografia politica
Stato Francia Francia
Dipartimento Varo
Comune Hyères
Demografia
Abitanti 200
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Porquerolles

11/11/2013

voci di isole della Francia presenti su Wikipedia
La costa meridionale di Porquerolles
Mappa topografica di Porquerolles

Porquerolles è l'isola più grande e la più occidentale del piccolo arcipelago delle Isole di Hyères, in Provenza (Francia).

La superficie di 1254 ettari ne fa la seconda isola mediterranea della Francia dopo la Corsica, con una lunghezza di circa 7,5 km e una larghezza di 3 km. Lo sviluppo costiero è di circa 30 chilometri. Possiede cinque piccole catene montuose e la costa meridionale è composta da ripide scogliere, mentre a nord si trovano il porto e spiagge di sabbia coperte di pini, erica e mirto – le più note sono le spiagge di Notre Dame, La Courtade e Plage d'Argent.

Il villaggio di Porquerolles, con un piccolo porto, ha dato il nome a tutta l'isola ed è abitato da circa 200 persone che vivono quasi essenzialmente di turismo. Il villaggio stesso fu stabilito nel 1820 e la chiesa nel 1850. Tutta l'isola fu acquistata nel 1912 dall'imprenditore belga François Joseph Fournier, apparentemente come regalo di nozze per la moglie; fece piantare 500 acri di vigneti che produssero uno dei primi vini provenzali chiamati vin des Côtes de Provence.

Le principali attività turistiche sono escursioni a piedi o in mountain bike, le spiagge e le immersioni subacquee.

Nel punto più alto dell'isola, a 142 metri di altezza, nel 1837 è stato costruito un faro.

Nel 1971 lo Stato francese ha acquistato l'80 per cento dell'isola per proteggerla dallo sviluppo. Gran parte dell'isola fa ora parte di un parco nazionale (il Parco nazionale di Port-Cros) ed è una zona ecologica di salvaguardia della natura (Conservatoire botanique national méditerranéen de Porquerolles).

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]