Poro re delle Indie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Poro, re delle Indie
Le Brun, Alexander and Porus.jpg
Alexander and Porus di Charles Le Brun, 1673
Lingua originale Italiano
Musica Georg Friedrich Händel
Libretto Pietro Metastasio
Antonio Draghi
Anonimo
Atti 3
Prima rappr. 13 febbraio 1731
Teatro Her Majesty's Theatre, Londra

Poro, re delle Indie è un'opera lirica di Georg Friedrich Händel.

Il libretto è tratto da Alessandro nell'India (1729) di Pietro Metastasio, ed è ripreso da un librettista anonimo con alcune modifiche da una versione di Antonio Draghi del 1680.

La prima rappresentazione andò in scena al Her Majesty's Theatre di Londra il 13 febbraio 1731, la seconda versione il 23 dicembre successivo e la terza versione l'8 dicembre 1736 con Gioacchino Conti come protagonista e Domenico Annibali come Gandarte nello stesso teatro.

Nel 2003 avviene la prima in concerto all'Edinburgh International Festival diretta da Emmanuelle Haïm.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

personaggio tipologia vocale Cast della prima, 2 febbraio 1731
(Conductor: George Frideric Händel)
Poro, re indiano contralto castrato Senesino
Cleofide, amante di Poro soprano Anna Maria Strada
Erissena, sorella di Poro contralto Antonia Merighi
Gandarte, amante di Erissena contralto Francesca Bertolli
Alessandro, re di Macedonia tenore Annibale Pio Fabri 'Balino'
Timagene, generale di Alessandro basso Giuseppe Commano

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica