Pornography

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pornography

Artista The Cure
Tipo album Studio
Pubblicazione maggio 1982
Durata 43 min : 20 s
Dischi 1
Tracce 8
Genere[1] Gothic rock
Post-punk
Indie rock
Alternative rock
Etichetta Fiction Records
Produttore The Cure/Phil Thornalley
Registrazione RAK Studio 1, Londra
Note Ripubblicato il 25 aprile 2005 in versione rimasterizzata con un disco bonus di demo e inediti
The Cure - cronologia
Album precedente
(1981)
Album successivo
(1983)
Singoli
  1. The Hanging Garden
    Pubblicato: 6 luglio 1982 (il vero titolo del singolo è A Single)

Pornography è il quarto album dei Cure, rockband britannica ancora in attività che ha visto l'apice del successo a cavallo degli anni ottanta e novanta.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

L'album è stato pubblicato il 4 maggio 1982, ed è considerato il più dark tra gli album prodotti dal gruppo nonché una delle pietre miliari del genere dark/gothic stesso. Musica e testi non lasciano spazio all'allegria, ma sprofondano nella malinconia e nel nichilismo. Ritmi incessanti e una scarna sezione ritmica, dove spesso trovano spazio solo il basso e la batteria a corredare la voce cupa di Robert Smith, ne fanno un album musicalmente pesante, segnato dalla rabbia e dal rifiuto della vita. L'abuso di alcool/droghe ha contribuito certamente al concepimento di quest'album, pieno di immagini di morte e decomposizione. Simbolico è il verso iniziale della prima canzone (One Hundred Years), che recita "It doesn't matter if we all die" ("Non importa se moriamo tutti"). È stato il primo album della band a raggiungere la Top 10 nel Regno Unito, entrando direttamente al numero 8.

Il titolo[modifica | modifica sorgente]

Il titolo abbastanza controverso del disco è nato senza alcun intento provocatorio, bensì da discussioni interne al gruppo sul vero significato della parola:

« Abbiamo avuto una discussione su cosa fosse la pornografia e sono stato sorpreso dall'apprendere che ognuno aveva un'idea diversa. [..] Non è il soggetto che è pornografico ma l'interpretazione che ne dai. Vedere qualcuno scopare una scimmia non mi colpisce particolarmente. Mi colpisce di più vedere qualcuno che attacca qualcun altro per averlo fatto. Per molte persone, la pornografia è legata a vecchi valori. Ma dopo tutta questa discussione Simon voleva chiamarlo "Sex!" »
(Robert Smith, da Ten Imaginary Years, di Barbarian, S. Sutherland, R. Smith, Zomba Books 1988, ISBN 0-946391-87-4)

Tracklist[modifica | modifica sorgente]

Tutte le canzoni sono state composte da Simon Gallup, Robert Smith e Laurence "Lol" Tolhurst.

  1. One Hundred Years (6:40)
  2. A Short Term Effect (4:23)
  3. The Hanging Garden (4:33)
  4. Siamese Twins (5:30)
  5. The Figurehead (6:15)
  6. A Strange Day (5:04)
  7. Cold (4:27)
  8. Pornography (6:28)

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Deluxe Edition[modifica | modifica sorgente]

Il 25 aprile 2005 questo album è stato ripubblicato in versione rimasterizzata, con l'aggiunta di un CD bonus di demo, live e rarità. La tracklist del CD 2 è la seguente:

  1. Break (group home instrumental demo 11/81 - previously unreleased song) (2:11)
  2. Demise (Rhino Studio instrumental demo 12/81 - previously unreleased song) (2:09)
  3. Temptation (Rhino Studio instrumental demo 12/81 - previously unreleased song) (4:00)
  4. The Figurehead (Rhino Studio demo 12/81 - previously unreleased version) (6:12)
  5. The Hanging Garden (Rhino Studio demo 12/81 - previously unreleased version) (5:29)
  6. One Hundred Tears (Rhino Studio demo 12/81 - previously unreleased version) (7:00)
  7. Airlock: The Soundtrack (3/82 - previously unreleased) (13:07)
  8. Cold (live in the Hammersmith Odeon 5/82 - previously unreleased version) (3:54)
  9. A Strange Day (live in the Hammersmith Odeon 5/82 - previously unreleased version) (4:05)
  10. Pornography (live in the Hammersmith Odeon 5/82 - previously unreleased version) (5:55)
  11. All Mine (live in the Hammersmith Odeon 5/82 - previously available on 'curiosity' mc 1984) (2:54)
  12. A Short Term Effect (live in Brussels 6/82 - previously unreleased version) (4:05)
  13. Siamese Twins (live in Brussels 6/82 - previously unreleased version) (6:03)
  14. Temptation Two (a.k.a. LGTB) (RS studio demo 7/82 - previously unreleased song) (3:57)

Durata: 71:01

Singoli[modifica | modifica sorgente]

  • The Hanging Garden (luglio 1982). Bsides: One Hundred Years, Killing an Arab (live), A Forest (live)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Pagina su All Music Guide

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock