Porno sogni super bagnati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Porno sogni super bagnati
Paese di produzione Italia
Anno 1981
Durata 84 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere pornografico
Regia Caroline Joyce (Bruno Gaburro)
Casa di produzione RPA Cinematografica
Interpreti e personaggi

Porno sogni super bagnati è un film del 1981, diretto da Bruno Gaburro (accreditato come Caroline Joyce). È un remake pornografico della commedia sexy di sette anni prima Peccati in famiglia dello stesso Gaburro. Il protagonista del film vive una realtà sessualmente appagante ma è afflitto dall'incubo di esserne escluso, rovesciando il consueto cliché del porno in cui sogni lussuriosi sono la rivalsa di una realtà di frustrazione sessuale.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione e distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato girato ed ambientato in Salento e in altre località della Puglia. Oltre agli attori pornografici, il cast vede la presenza del caratterista Enzo Garinei, l'unico non coinvolto in scene di sesso.[2]

Oltre che in Italia è stato distribuito in Francia col titolo Rêves intimes[3] e in Spagna col titolo Los sueños pornograficos de isidro [4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Andrea Napoli, Italia X (3), 30 marzo 2010, Nocturno
  2. ^ Porno sogni super bagnati, European Girls Adult Film Database
  3. ^ Rêves intimes, Encyclociné
  4. ^ (ES) Los sueños pornograficos de isidro, mundocine.net

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]