Porfiria epatica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Porfiria epatica
Malattia rara
Codici di esenzione
SSN italiano RCG110
Codici di classificazione
ICD-9-CM (EN) 277.1
ICD-10 (EN) E80

Le porfirie epatiche sono malattie rare appartenente al gruppo delle porfirie in cui la carenza enzimatica è localizzata nel fegato[1]. Si differenziano dalle porfirie eritropoietiche, in cui l'alterazione del metabolismo dell'eme è localizzata a livello eritrocitaria.

Tra queste sono comprese, seguendo l'ordine della via di sintesi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Porfiria eritropoietica congenita. URL consultato il 4 dicembre 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]